Super Milik trascina il Napoli al primo posto: doppietta al Bologna COMMENTA  

Super Milik trascina il Napoli al primo posto: doppietta al Bologna COMMENTA  

Grazie ad una doppietta del neo entrato Milik, il Napoli si regala i tre punti che valgono il primo posto in classifica, in attesa di Inter-Juventus.

Arkadiusz Milik sta assumendo ogni giorno di più le sembianze del nuovo Pipita a Napoli. Dopo la doppietta siglata alla Dinamo Kiev in Champions League, il bomber polacco si è ripetuto a distanza di quattro giorni. Le due reti messe a segno nella ripresa, dopo essere entrato a gara in corso, hanno steso un Bologna volitivo ma poco reattivo in difesa.

Leggi anche: Genoa – Napoli, le formazioni: Juric senza Veloso


I partenopei erano passati in vantaggio per primi grazie ad una prodezza di testa di Callejon, splendidamente servito da un ritrovato Insigne. Nella ripresa è Simone Verdi, per il Bologna, a mettere a segno il pari illusorio per la squadra di Donadoni. L’ingresso in campo di Milik nella ripresa ha cambiato volto alla squadra di Sarri, regalando maggiore incisività e profondità al gioco offensivo predisposto dal tecnico toscano.

Leggi anche: Milik – Napoli: trattative in corso per l’attaccante Ajax


Milik ha trovato la rete del 2-1 beffando Da Costa in uscita con un tocco delizioso, ripetendosi poco dopo con un sinistro fulmineo che non ha lasciato scampo all’attonito portiere felsineo. Con il successo per 3-1 il Napoli si porta momentaneamente al comando della classifica in attesa di Inter-Juventus che si giocherà alle 18 a San Siro.


Tabellino Napoli-Bologna

MARCATORI: Callejon (N) al 14′ p.t.; Verdi (B) all’11’, Milik (N) al 22′ e al 33′ s.t.
NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Strinic (dal 22′ s.t.

L'articolo prosegue subito dopo

Ghoulam); Zielinski, Jorginho (dal 29′ s.t. Allan), Hamsik; Callejon, Gabbiadini (dal 16′ s.t. Milik), Insigne. (Sepe, Rafael, Maksimovic, Maggio, Tonelli, Diawara, Rog, Giaccherini, Mertens). All. Sarri
BOLOGNA (4-3-3): Da Costa; Kraft, Oikonomou, Gastaldello, Torosidis (dal 38′ s.t. Masina); Taider, Nagy (dal 16′ s.t. Donsah) , Dzemaili; Di Francesco, Verdi, Krejci (dal 29′ s.t. Rizzo). (Sarr, Ravaglia, Maietta, Helander, Morleo, Mbaye, Pulgar, Mounier, Floccari). All. Donadoni
ARBITRO: Doveri di Roma
NOTE: ammonito Taider (B) per gioco scorretto. Espulso Krafth (B) al 36′ s.t. per gioco scorretto

Leggi anche

Il presidente del Coni Giovanni Malagò
Sport

Calcio. Coni taglia contributi a Figc, -4,5 mln

Coni taglia contributi a Figc, -4,5 mln   Ammonta a 4,5 milioni di euro il taglio che il CONI ha deciso per contributi annuali alla Figc. Da 37,5 mln, si passa a 33 per l'anno 2017. E' quanto si é appreso al termine della riunione sui contributi che il presidente del Coni, Giovanni Malagò, ha tenuto oggi con i presidenti federali. Su 44 federazioni coinvolte, l'unica a presentare segno meno è proprio la Figc. Per altre 13 contributi invariati, mentre 30 ottengono un aumento. Tra queste, le più premiate sono quelle che hanno portato maggiori risultati a livello olimpico: nuoto, Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*