Val di Susa: no Tav contro polizia. Quattro agenti feriti - Notizie.it

Val di Susa: no Tav contro polizia. Quattro agenti feriti

News

Val di Susa: no Tav contro polizia. Quattro agenti feriti

Fine settimana di scontri in Val di Susa, a seguito della nuova manifestazione di protesta del movimento No Tav.

La protesta è stata indetta per il quarto anniversario dell’apertura del cantiere, evento che dai valsusini contrari alla realizzazione dell’infrastruttura ferroviaria è chiamato la ‘presa della Maddalena’, e ha comportato diversi punti di scontro fra forze dell’ordine e manifestanti.

Il primo già in mattinata, lungo la strada dei vini dell’Avanà, dove i No Tav hanno lanciato pietre e la polizia ha risposto con lacrimogeni e idranti.

Poi l’attacco alla recinzione del cantiere di Chiomonte, ancora con lancio di pietre, da parte dei manifestanti.

Infine lo scontro più duro, in corrispondenza dello sbarramento del ponte sulla Dora, dove 400 No Tav hanno lanciato pietre, petardi e fumogeni, mentre la polizia rispondeva con i lacrimogeni. Quattro gli agenti feriti in quest’occasione, secondo quanto ha riferito la Questura di Torino, a causa delle ustioni alle gambe causate dai petardi lanciati dai manifestanti.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche