×

Alessandro D’Alatri si separa dalla moglie: “Felicemente”

Nel giorno del suo 26esimo anniversario di nozze Alessandro D'Alatri ha annunciato la sua separazione dalla moglie.

Alessandro D'Alatri si separa
Alessandro D'Alatri si separa

Il regista Alessandro D’Alatri ha annunciato di essersi “felicemente” separato dalla moglie dopo 26 anni di matrimonio.

Alessandro D’Alatri: la separazione

Con un post ironico via social Alessandro D’Alatri ha annunciato la sua separazione dalla moglie Cristiana dopo 26 anni di matrimonio.

I due, genitori di due figlie, a quanto pare si sarebbero lasciati pacificamente. “Anniversario. Celebriamo i nostri 26 anni di matrimonio con un regalo: ci siamo felicemente separati”, ha scritto il regista. In tanti tra fan, amici e colleghi della coppia sono rimasti increduli e divertiti dall’annuncio.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Alessandro D’Alatri (@aledalatri)

I due, da sempre molto riservati, non hanno svelato i motivi della loro decisione e, finora, sembrava che il loro matrimonio fosse estremamente felice. A proposito delle sue due figlie, Federica e Carolina, Alessandro D’Alatri ha confessato: “Fosse stato per me, avrei fatto un allevamento. Però un figlio costa come una Ferrari, sin dal giorno in cui nasce. Se è difficile per me, che guadagno bene, figuriamoci per un impiegato o un maestro che non arrivano a 2000 euro al mese“.

In molti tra i fan del regista non hanno potuto fare a meno di notare come il suo annuncio di separazione dalla moglie ricorderebbe uno dei suoi film, ovvero Casomai (con Fabio Volo e Stefania Rocca). L’annuncio di Alessandro D’Alatri a proposito del suo “anniversario/separazione” è stato commentato anche dagli attori Claudia Pandolfi, Andrea Preti ed Elena Sofia Ricci.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora