×

Andrea Pirlo versa 500 mila euro per una villa a Forte dei Marmi ma è sotto sequestro

Andrea Pirlo aveva deciso di investire su una villa a Forte dei Marmi, del valore di 7,2 milioni di euro, ma la struttura è sotto sequestro.

Andrea Pirlo

Andrea Pirlo ha versato 500mila euro su una villa a Forte dei Marmi. Aveva deciso di investire su questa struttura, appartenente ad un oligarca russo molto vicino a Vladimir Putin, del valore di 7,2 milioni di euro. 

Andrea Pirlo versa 500 mila euro per una villa a Forte dei Marmi ma è sotto sequestro

Andrea Pirlo stava per acquistare una villa di lusso a Forte dei Marmi da un oligarca russo. La dimora scelta dall’ex calciatore, che aveva già versato la somma di 500mila euro, è stata posta sotto sequestro dal Tribunale civile di Lucca. Come riportato da La Nazione, la struttura è formata da due abitazioni collegate tra di loro, per un valore di 7,2 milioni di euro. L’imprenditore russo, però, dopo lo scoppio della guerra in Ucraina, aveva deciso di vendere la villa.

 

La denuncia 

Andrea Pirlo aveva versato una caparra di 500mila euro, per avviare la trattativa per una delle due ville, riservandosi anche l’opportunità di valutare la seconda struttura. La trattativa doveva concludersi formalmente il 31 agosto, ma qualcosa è andato storto. L’oligarca russo, però, non ha mai pagato i 250mila euro all’agenzia immobiliare, come corrispettivo per il servizio effettuato. Per questo il legale dell’agenzia ha sporto denuncia, dando inizio ad una causa civile. 

Contents.media
Ultima ora