×

C’è posta per te, Giovanni chiede di essere perdonato dal figlio 19enne: cosa è successo

Aveva solo 22 anni quando Giovanni è diventato padre di Christian e con il quale è sempre stato assente. L'uomo ora chiede perdono.

Giovanni chiede perdono figlio

Giovanni aveva solo 22 anni quando divenne padre di Christian. Il giovane è nato da una donna per la quale aveva tradito la fidanzata. La donna porta avanti la gravidanza: quando lui prende il piccino tra le braccia prova a costruire una famiglia.

Ciononostante a circa due mesi dalla nascita lui la lascia. Sette anni dopo conosce la donna che avrebbe poi sposato e dalla quale ha avuto il secondogenito Giuseppe. L’arrivo di questo figlio permetterà all’uomo di scoprire la gioia della paternità. Il primo vero incontro tra i due “faccia a faccia” avverrà quando Christian aveva 13 anni. I due tuttavia si perdono di nuovo. A sei anni di distanza Giovanni si rivolge alla trasmissione di Maria De Filippi per chiedere il perdono al figlio per essere stato assente. 

Giovanni chiede il perdono al figlio per essere stato assente 

Il figlio quando ha preso la parola, ha raccontato di sentire per il padre tanta indifferenza e di non essere arrabbiato con lui: “Non sento nulla, solo indifferenza. Non sono arrabbiato, ma solo deluso. Quanto alla rabbia, non meriti neanche quella”. A tale proposito ha raccontato: “Una volta, era la festa del papà, le maestre alle elementari ci avevano chiesto di fare un regalo a papà. Tutti i miei compagni lo fecero e io pure.

Ho passato tutto il giorno ad aspettarti con quel regalo tra le mani, ma non sei venuto”.

Giovanni: “Sono stato assente nei momenti più delicati della tua vita”

Il padre ha riconosciuto di essere pronto a voler riallacciare una rapporto con lui: Ti chiedo perdono perché sono stato assente nei momenti più delicati della tua vita e so che ne hai avuti tantissimi. Ormai sono passati tanti anni, sono un uomo diverso, sono cresciuto, sono responsabile, sono padre.

Vorrei che tu mi dessi una possibilità e che magari, con il passare del tempo, tu mi chiamassi papà”. 

Christian prima di accettare la richiesta del padre ci ha pensato un po’. Ad ogni modo dopo tanti tentennamenti ha scelto di aprire la busta. Il rapporto tra i due può finalmente iniziare.

Contents.media
Ultima ora