> > Meteo, è arrivato il freddo: gelo di notte

Meteo, è arrivato il freddo: gelo di notte

meteo

L'Italia nella morsa del freddo. Gelate nella notte e minime invernali durante il giorno. La giornata di venerdì sarà la più fredda.

Le temperature sono ormai prossime allo zero.

Nel nord del Paese di notte e di prima mattina sono già avvenute le prime gelate. Sono questi i segnali del cambiamento di circolazione sull’Italia. Le correnti di Scirocco hanno infatti lasciato spazio a flussi d’aria fredda provenienti da oriente. Ad essere protagonisti saranno i venti di Bora e Tramontana. Il clima sarà quindi freddo su gran parte dello ‘stivale’.

Le temperature in Italia

Il clima sta diventando sempre più freddo.

All’alba di mercoledì 28 novembre, sono stati registrati zero gradi in alcune zone della Pianura Padana. Al centro Italia le temperature si sono attestate tra i 5 e i 7 gradi a Firenze e Roma. Il versante adriatico e il sud Italia saranno interessati da un’ondata di maltempo che contribuirà a mantenere delle massime decisamente rigide. Negli ultimi giorni del mese di novembre le temperature raggiungeranno valori minimi attorno a 1-2 gradi a Firenze.

Meno freddo invece a Roma, dove i valori si attesteranno tra i 3 e i 4 gradi, e a Palermo, dove le minime non scenderanno oltre i 12-13 gradi.

Venerdì il giorno più freddo

La giornata di venerdì 30 novembre sarà la più fredda. Il cielo sarà nuvoloso nella maggior parte del paese a causa della perturbazione atlantica che manterrà le temperature su uno standard invernale. Al nord le temperature si aggireranno tra i 3 e i 4 gradi, mentre al centro tra i 9 e gli 11.

Nel week end ci potrebbe essere un lento e generale aumento, specialmente nella notte, a causa della perturbazione che condizionerà il meteo e le temperature per tutto il fine settimana.