Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Ischia, incidente per maltempo: traghetto urta nave ormeggiata
Cronaca

Ischia, incidente per maltempo: traghetto urta nave ormeggiata

incidente navi ischia

Incidente al porto di Ischia. Un traghetto ha urtato una nave ormeggiata a causa del vento di Tramontana che ha reso difficoltose le manovre.

Incidente al porto di Ischia. A causa del forte vento di Tramontana, un traghetto della Gestour ha urtato una nave già ormeggiata della compagnia Medmar. Forti disagi per i passeggeri, con tutti i collegamenti per le isole sospesi. L’imbarcazione era partita da Pozzuoli, e, dopo l’incidente, è stata costretta a fare dietrofront e tornare da dove era salpata. La guardia costiera ha fatto sapere che non ci sono stati feriti.

Forte vento e maltempo

Il maltempo al sud ha causato problemi alle navi durante le manovre di attracco. E’ accaduto a Ischia dove un traghetto a urtato un’imbarcazione già ferma in porto. Il comandante ha quindi invertito la rotta, ed è tornato al porto di Pozzuoli, con conseguenti disagi per i passeggeri che non sono potuti sbarcare a Ischia e hanno dovuto affrontare la traversata di ritorno. Il tenente di vascello Andrea Meloni, comandante della guardia costiera, ha fatto sapere che l’impatto tra le due imbarcazioni non ha provocato feriti.

Sembra però che le navi coinvolte abbiano riportato alcuni danni alle sovrastrutture.

Quello di Ischia non è stato però l’unico incidente. Tutti i collegamenti marittimi sono stati sospesi e, oltre a Ischia, anche Procida e Capri risultano isolate a causa del maltempo. L’unica tratta garantita risulta essere Casamicciola-Pozzuoli, operata dalla compagnia Medmar. Inattivi invece i collegamenti Capri-Napoli, Capri-Sorrento, e viceversa. Allagato il pontile di Ischia Ponte.

Disagi sulle isole

Secondo le previsioni meteo, vento e mare mosso non daranno tregua almeno fino alla giornata di domenica 24 febbraio. Tutto ciò si traduce, però, in una serie di disagi per gli abitanti delle isole, che risultano così completamente isolate dalla terra ferma. A Procida, infatti, a causa dell’impossibilità di garantire la turnazione dei medici, la guardia medica non sarà attiva dalle 10 alle 20 di sabato 23 febbraio. Per eventuali emergenza è necessario rivolgersi al Pronto Soccorso, dove è garantito il regolare servizio.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche