×

Milano, ragazza gira nuda in monopattino: fermata dai carabinieri

La giovane, rintracciata a pochi chilometri da Parco Sempione, è stata condotta in ospedale per gli accertamenti del caso.

img 20170928 wa0003 768x576

Una ragazza di 24 anni è stata fermata dalle forze dell’ordine mentre, completamente nuda, di aggirava per le vie intorno a Parco Sempione su un monopattino elettrico in sharing. I carabinieri hanno provveduto anche a chiamare i sanitari del 118, che hanno trasportato la giovane all’ospedale San Carlo per i dovuti accertamenti del caso.

La 24enne corre il rischio di essere incriminata per atti osceni in luogo pubblico. Una scena che ha lasciato tutti di stucco, quella a cui hanno dovuto assistere i cittadini milanesi, e che certamente non è passata inosservata da molti passanti che hanno immortalato la giovane con i loro cellulari.

nuda ok

Il fatto

La presenza della ragazza era stata segnalata la mattina intorno alle 10, da alcuni testimoni. Dunque erano scattate le ricerche dei carabinieri, che avrebbero intercettato e identificato la 24enne verso le 10:20 in via dei Salici (zona Olmi), a quasi otto chilometri dal parco del centro, mentre, indifferente, se ne stava seduta su dei gradini, ancora totalmente nuda.

Solo qualche giorno prima, mercoledì 22 maggio 2019, un’altra 24enne, francese, era stata fermata in serata perché stava dando “spettacolo” nel centro di Milano.

La giovane, verso le 22, si era spogliata e si era tuffata nella fontana dell’Apple store in piazza del Liberty. La polizia l’aveva bloccata poco lontano dalla fontana e l’aveva identificata. “Non pensavo fosse vietato in Italia, non credevo di avere fatto qualcosa di male” ha spiegato la giovane francese per giustificarsi. La turista, secondo quanto riferito dalla questura, non era ubriaca o alterata da sostanze stupefacenti.


Contents.media
Ultima ora