×

Siena, incidente tra tre veicoli: non ci sono vittime

Nel senese scontro tra due automobili e un furgone. La dinamica dell'incidente resta ancora poco chiara. Non ci sono vittime.

siena incidente

Nel primo pomeriggio di martedì 25 giugno 2019 nei pressi di Siena si è verificato un incidente che per fortuna non ha causato vittime. A riportare delle lesioni però due uomini di 84 e 59 anni e un’anziana signora di 76 anni. E’ ancora poco chiara la dinamica dello scontro: due auto avrebbero impattato contro un furgone. Lo scontro si è verificato a Buonconvento sulla Cassia a Sud, nelle vicinanze dell’uscita che conduce al paese di Montalcino -precisamente al km 199+500.

Tre veicoli e tre feriti

L’incidente è avvenuto intorno alle 14:30: due auto si sono scontrate contro un furgone e il forte impatto ha provocato tre feriti di età adulta (di cui due anziani). Sul posto si sono precipitati i vigili del fuoco che hanno prontamente estratto due delle persone rimaste illese, subito affidate ai soccorritori sanitari presenti sul posto insieme all’elisoccorso Pegaso.

I tre feriti sono al momento tutti ricoverati presso il Policlinico Le Scotte: hanno riportato alcuni traumi a seguito dell’incidente ma nessuno di loro è in gravi condizioni.

I carabinieri presenti ieri lungo quel tratto di strada che ha inscenato lo scontro tra Cassia e Montalcino, stanno cercando di fare chiarezza per poter risalire alla dinamica dell’incidente e alle cause che hanno fatto sì che l’impatto tra i tre veicoli fosse inevitabile. Martedì 25 giugno 2019 la strada è stata resa inaccessibile per almeno un paio d’ore dall’accaduto, fino alle 16:00. Un grande spavento in particolare per i feriti più anziani.

Nata a Trinitapoli (BAT), classe 1994, è laureta in "Comunicazione, media e pubblicità" presso la IULM. Collabora con Notizie.it.


Contatti:

Scrivi un commento

300

Contatti:
Giorgia Giuliano

Nata a Trinitapoli (BAT), classe 1994, è laureta in "Comunicazione, media e pubblicità" presso la IULM. Collabora con Notizie.it.

Caricamento...

Leggi anche