×

Sparatoria Trieste, chi sono i due fratelli aggressori

In una sparatoria dentro la Questura di Trieste due poliziotti sono stati uccisi.

sparatoria Trieste

C’è stata una sparatoria dentro la Questura di Trieste. Due poliziotti, Pierluigi Rotta, 34 anni di Napoli e l’agente Matteo De Menego, 31 anni di Velletri, sono morti dopo aver subito dei colpi di pistola. Secondo una prima ricostruzione, resa nota dal quotidiano La Repubblica, il responsabile sarebbe un rapinatore dominicano, recatosi in Questura insieme al fratello per fare degli accertamenti.

Chi sono i responsabili

Lo straniero aggressore si chiama Alejandro A. S. M., 29 anni, dominicano, affetto da turbe psichiche. È rimasto ferito non in modo grave. Il fratello bloccato nei sotterranei si chiama Carlysle S. M., 32enne. Entrambi sono titolari di permesso di soggiorno per motivi di famiglia. Stando a quanto è stato riportato sul quotidiano La Repubblica, Alejandro si era recato in Questura accompagnato dal fratello per gli accertamenti richiesti.

Secondo la prima ricostruzione, uno dei due oppure entrambi avrebbero sfilato la pistola agli agenti dopo una colluttazione e l’avrebbero puntata verso Pierluigi Rotta, 34 anni di Napoli e l’agente Matteo De Menego, 31 anni di Velletri, provocando la loro morte poco prima delle 17 del 4 ottobre 2019.

La sparatoria in Questura

Non si conosce il motivo che avrebbe provocato un gesto così avventato. Altri agenti che si trovavano sul posto durante l’episodio avrebbero risposto all’attacco con dei colpi di pistola. Nella sparatoria, il fratello del rapinatore è rimasto ferito ed è stato portato in ospedale in ambulanza. Per ora non si sa con certezza dove si trova il responsabile della rapina. Secondo alcuni testimoni potrebbe trovarsi ancora all’interno della Questura.

Sono attesi degli aggiornamenti nelle prossime ore riguardo alla sparatoria.

Nata a Cagliari, classe 2000, frequenta l'Università Bocconi di Milano. Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per l'Unione Sarda.


Contatti:

Scrivi un commento

300

Contatti:
Francesca Sofia Cocco

Nata a Cagliari, classe 2000, frequenta l'Università Bocconi di Milano. Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per l'Unione Sarda.

Caricamento...

Leggi anche