×

Letino passa da zona rossa a Comune sicuro nella provincia di Caserta

Condividi su Facebook

La cittadina di Letino, provincia di Caserta, esce finalmente dalla zona rossa per numero di contagi registrati durante il Coronavirus.

Letino: revocata la zona rossa
Il Comune di Letino non è più zona rossa per Covid.

Da oggi, 26 maggio 2020, il Comune di Letino, in provincia di Caserta, esce ufficialmente dalla zona rossa. Tale misura contenitiva era in vigore dal 16 fino al 20 maggio, poi prorogata al 27 e revocata infine con qualche giorno di anticipo per la gioia dei cittadini.

Letino non è più zona rossa

Il piccolo centro abitato da 600 anime, nella Regione Campania, esce finalmente dall’incubo dei contagi da Coronavirus. In un relativamente breve lasso di tempo, il numero di positivi è sensibilmente calato e così anche lo stato di allerta per Letino.

Sono stati 13 in tutto i casi accertati nella cittadina, tutti asintomatici: per questo motivo l’amministrazione regionale ha preferito dichiararla zona rossa, così da contenere i contagi il più possibile. Ora, in Campania, non restano più aree isolate e considerate a rischio Covid.

Il sindaco: “Scelta doverosa”

Il sindaco di Letino, Pasquale Orsi, non ha potuto che gioire della svolta, dopo che lui stesso aveva proclamato il piccolo Comune zona rossa. “La decisione è stata presa per consentire la fine della mappatura con i tamponi. È emersa dalle attività di prevenzione che avevamo già avviato e ha una durata di pochi giorni”, aveva dichiarato ai microfoni di Fanpage, “Aspettiamo i risultati. Una volta che saranno individuati eventuali positivi, saranno tracciati i loro contatti e saranno messi in quarantena, potremo stare tranquilli”.

Così è stato: ora gli abitanti di Letino possono effettivamente tirare un sospiro di sollievo. A 10 giorni dall’isolamento precauzionale, infatti, non si registrano più casi di contagio nella ex zona rossa.

Nata a Milano il 14 dicembre 1988, ha studiato Scienze Linguistiche per l'Informazione e Comunicazione. Appassionata di lingue straniere e giornalismo, ha collaborato con Focus Domande&Risposte, Nanopress, I Nostri Amici Cavalli, The Reiner magazine. Le sue grandi passioni sono il fitness e l'equitazione, lo spettacolo, i viaggi, la fotografia e la natura.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Cecilia Lidya Casadei

Nata a Milano il 14 dicembre 1988, ha studiato Scienze Linguistiche per l'Informazione e Comunicazione. Appassionata di lingue straniere e giornalismo, ha collaborato con Focus Domande&Risposte, Nanopress, I Nostri Amici Cavalli, The Reiner magazine. Le sue grandi passioni sono il fitness e l'equitazione, lo spettacolo, i viaggi, la fotografia e la natura.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.