×

La Coop richiama le frolle al cacao: contengono latte non dichiarato

Richiamate le frolle con crema al cacao del marchio Coop: contengono lattosio, ma non è dichiarato.

coop richiama frolle al cacao

In seguito ad un’allerta alimentare diffusa dal Ministero della Salute sul proprio sito, la Coop ha richiamato un prodotto recante il suo marchio poiché quanto indicato sull’etichetta non era corrispondente con quanto effettivamente presente nell’alimento. Si tratta di alcuni lotti di frolle ripiene con crema al cacao a marchio Coop che presenterebbero alcune tracce di latte, un allergene non dichiarato in etichetta: sulle confezioni non è stata stampata la dicitura “può contenere latte”.

Il prodotto coinvolto (EAN: 8001120891235) è venduto in confezioni da 200 grammi con i seguenti numeri di lotto e termini minimi di conservazione. I lotti interessati dal richiamo sono i seguenti: lotto 1070 e tmc 16/10/2020; lotto 1500 e tmc 29/11/2020 e lotto 1690 e tmc 17/12/2020.

Coop richiama le frolle al cacao

Nel richiamo ufficiale dell’azienda si legge, nella sezione delle motivazioni: “Corretta informazione riportata sull’incarto.

Non stampata la dicitura può contenere latte”. Tra le avvertenze si legge invece: “Non adatto al consumo di chi è intollerante al lattosio ed allergico alle proteine del latte”. Il prodotto ritirato è stato prodotto per Coop Italia S.C. da Vicenzi Spa nello stabilimento di via Forte Garofolo 1, a San Giovanni Lupatoto, in provincia di Verona.

L’azienda, a scopo precauzionale, ha già ritirato dagli scaffali il prodotto interessato. Si raccomanda alle persone allergiche alle proteine del latte o intolleranti al lattosio di non consumare le frolle con crema al cacao segnalate e restituirle al punto vendita d’acquisto per il rimborso.

Il prodotto non presenta rischi per i consumatori che non soffrono di allergia al latte o intolleranza al lattosio.

Contents.media
Ultima ora