×

Termoli, 17enne morta dopo incidente ad una rotatoria

Condividi su Facebook

Sara Favia, 17enne di Termoli, è morta in uno schianto con l'auto nei pressi di una rotatoria. Solo qualche graffio per i i tre amici a bordo con lei

17enne morta rotatoria

Sara Favia, 17enne residente a Termoli, è morta in seguito ad un incidente stradale, dopo uno scontro avvenuto nei pressi di una rotatoria. La ragazza era a bordo di una Panda insieme ad altri 3 amici, usciti lievemente feriti dall’impatto e portati per accertamenti in ospedale.

17enne morta a Termoli: fatale incidente nella rotatoria

Nella serata di sabato 17 ottobre, sulla Statale 16 abruzzese, in provincia di Chieti, una 17enne di Termoli è morta in seguito ad un forte impatto con l’auto nei pressi di una rotatoria all’altezza di San Salvo Marina.

Sul posto sono giunti un’autoambulanza del 118, i vigili del fuoco i carabinieri. Secondo quanto raccolto, dalle prime informazioni pare che la Fiat Panda sulla quale era a bordo Sara Favia (questo è il nome della vittima) sarebbe uscita fuori strada, urtando su uan barriera e finendo contro la rotatoria.

A bordo con lei altri 3 amici, lievemente feriti dopo l’incidente e portati per accertamentei all’Ospedale San Pio di Vasto. Purtroppo per la ragazza i soccorsi sono arrivati tardi. I Vigili del Fuoco hanno chiuso il tratto di strada per un’ora. Verso le 22.30, la Statale è tornata percorribile al traffico.

Tratto pericoloso

Come poi affermato dai carabinieri, quel tratto di strada in passato si era già rivelato teatro di altri incidenti simili.

Solo lo scorso 2 agosto a Fossacesia, sempre in direzione della Statale 116, un 44enne aveva perso la vita in uno schianto con un’altra auto che giungeva dal senso opposto di marcia.

In quel caso, pare che il conducente 44enne avesse accusato un malore, elemento che confermerebbe il movimento a zig zag percorso dalla vettura pochi secondi prima dell’incidente, come testimoniato da un passantte. Un’altra testimone avrebbe cosegnato un video ai carabinieri che indagano sulla vicenda.

Si attendono tuttora aggiornamenti sulle cause del sinistro.

Di Bergamo, laureato in Scienze Umanistiche per la Comunicazione e con l'ambizione di diventare giornalista. Lo sport è la mia passione, perché l'Atalanta è un mio pezzo di cuore. Divoro libri, onnivoro musicale, ma ffino ad un certo limite. Ascoltare gli altri è un piacere, scrivere lo è ancor di più.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Marco Alborghetti

Di Bergamo, laureato in Scienze Umanistiche per la Comunicazione e con l'ambizione di diventare giornalista. Lo sport è la mia passione, perché l'Atalanta è un mio pezzo di cuore. Divoro libri, onnivoro musicale, ma ffino ad un certo limite. Ascoltare gli altri è un piacere, scrivere lo è ancor di più.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.