×

Positiva prende il tram a Torino e sviene: sapeva di avere il coronavirus

Condividi su Facebook

Sapeva di essere positiva al coronavirus ed è salita su un tram a Torino: durante il viaggio si è sentita male ed è svenuta.

Positiva tram Torino

Attimi concitati su un tram della linea 4 a Torino, dove una donna che si è scoperto essere positiva al coronavirus si è sentita male ed è svenuta: sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 e alcuni agenti di Polizia che, contattando alcuni familiari, hanno scoperto che la 48enne sapeva di avere l’infezione.

Positiva sul tram a Torino

Tutto è successo nella mattinata di mercoledì 2 dicembre 2020. Il mezzo stava viaggiando verso il centro del capoluogo piemontese quando, all’altezza dei Giardini Reali, una passeggera ha iniziato ad accusare un malore per poi accasciarsi sul posto a sedere. Temendo potesse trattarsi di coronavirus, l’autista ha subito dato l’allarme al 118.

Giunti sul posto con tutte le precauzioni, gli operatori sanitari hanno prestato i primi soccorsi per poi trasportarla all’ospedale Gradenigo per accertamenti.

Oltre ai volontari sono intervenuti anche alcuni poliziotti che, utilizzando il telefono della donna, hanno provato a contattare alcuni conoscenti e familiari. Uno di essi ha raccontato agli agenti che aveva contratto l’infezione e ne era consapevole.

Secondo i protocolli avrebbe quindi dovuto rimanere in casa. Se la positività fosse confermata dai test eseguiti in ospedale la 48enne rischierebbe una denuncia: le norme delle autorità sanitarie prevedono infatti il divieto di muoversi dalla propria abitazione per le persone risultate positive.

Nel frattempo il tram utilizzato, subito evacuato, è stato portato in deposito per la dovuta sanificazione.

Nata in provincia di Como, classe 1997, frequenta la facoltà di Lettere presso l'Università degli studi di Milano. Collabora con Notizie.it


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Debora Faravelli

Nata in provincia di Como, classe 1997, frequenta la facoltà di Lettere presso l'Università degli studi di Milano. Collabora con Notizie.it

Leggi anche

Contents.media