Dating di Facebook, come funziona e quanta privacy ci sarà
Dating di Facebook, come funziona e quanta privacy ci sarà
Scienza & Tecnologia

Dating di Facebook, come funziona e quanta privacy ci sarà

Dating
Dating

Mark Zuckerberg ha annunciato il rilascio di un nuovo servizio che è in concorrenza con Tinder: si tratta di Dating, il sito di incontri di Facebook.

L’F8, l’incontro che si tiene ogni anno a San Jose, in California, si è aperto con l’intervento di Mark Zuckerberg che ha parlato di vari argomenti. Tra le novità che il CEO di Facebook ha annunciato quella che ha fatto più discutere, dato che si pone in concorrenza con Tinder, è Dating, un sito d’incontri per utenti Facebook.

Come funziona il Dating di Facebook

Mark Zuckerberg ha deciso di lanciare un nuovo servizio di Dating per gli utenti Facebook. Il CEO non ha dichiarato se il servizio sarà a pagamento o gratuito ma ha spiegato con chiarezza come funzionerà. L’utente di Facebook potrà creare un nuovo profilo d’incontri che sarà nettamente separato dalla propria pagina personale. I partner saranno scelti in base ai dati che sono stati forniti nel nuovo profilo. Gli utenti saranno collegati con persone che non sono già amiche sul social network e dopo la costruzione del profilo questo non sarà visibile alle persone amiche.

In seguito all’annuncio del nuovo servizio, Match, uno dei principali siti d’incontri negli Stati Uniti, è crollato del 17% a Wall Street.

L’intervento di Mark Zuckerberg

Facebook ha deciso di lanciare il proprio servizio di Dating per i suoi utenti. Mark Zuckerberg, il CEO di Facebook, è intervenuto all’apertura dell’annuale incontro per sviluppatori che si tiene a San Jose in California e ha parlato degli sforzi che l’azienda sta facendo per proteggere i dati degli utenti dopo lo scandalo Cambridge Analytica e delle novità che riguarderanno le varie piattaforme come Messanger, Instagram e Facebook.

Le innovazioni annunciate riguardano in modo particolare la privacy degli utenti. Questi ultimi, infatti, potranno cancellare la loro storia online, cioè i dati della navigazione sul web. La funzione denominata Clear History permetterà di vedere quali siti e applicazioni inviano informazioni quando utilizzate, di cancellare le informazioni già immagazzinate e di non permettere l’accumulo di informazioni future.

Le altre piattaforme saranno interessate da delle novità molto importanti: Messanger, il servizio chat che è stato separato da Facebook nel 2014, tornerà ad essere semplice nell’utilizzo e le aziende potranno creare delle chatbot per dare informazioni più dettagliete; Instagram permetterà agli utenti di fare delle video chat mentre Whatsapp permetterà delle videochiamate di gruppo. Nel corso dell’intervento sono stati presentati anche gli Oculus Go che promettono di essere gli auricolari più convenienti per la realtà aumentata e che saranno donati a tutti quelli che sono intervenuti e hanno preso parte all’incontro dell’F8.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Reflex Diet Protein 2 kg
57.99 €
Compra ora
Diadora Tapis Roulant Magnetico Galaxy 500 Rigenerato
99.95 €
240 € -58 %
Compra ora
EOS Thermo Stax 60 cpr, Bruciagrassi naturale
19.2 €
Compra ora
Moschino Cheap And Chic Chicpetals - Tester
34 €
Compra ora