×

Disneyland Paris risponde alla pandemia: diventa un hub vaccinale

il parco divertimenti di Orange County in California diventerà un hub vaccinazioni.

Francia, Disneyland diventa punto vaccinale

La BBC ha divulgto la notizia che a Disneyland Paris si potrà fare il vaccino anti-Covid: il parco di divertimento più famoso in Europa sta per diventare un hub vaccinale per i francesi. In un momento in cui sembra essere sempre più difficile rendere veloce la campagna vaccinale e vediamo quanto stia diventando complicato per gli ospedali reggere davanti alla pandemia, la notizia che uno spazio così simbolico, non solo per i bambini, possa diventare un luogo utile alla lotta contro il Coronavirus, fa sorridere il cuore.

Vaccino anti-Covid a Disneyland

Insomma Disneyland sta per passare da semplice parco di divertimento al parco di speranza per tutti i francesi.  

Nello specifico il parco per il riallestimento sarà quello di Orange County, in California, dove vivono circa 3 milioni di persone. E c’è da ricordare anche che quasi 200 mila persone lì hanno contratto il virus. A inizio gennaio le autorità locali avevano contato ben 40 mila casi di contagi e un alto tasso di mortalità, visto che per l’appunto il livello di vaccinati era estramemente basso.

In poche parole la situazione è complicata, quindi la risposta dell’allestimento di un punto vaccinale a Disneyland è una risposta di rinascita: si desidera vaccinare quante più persone possibile, ma soprattutto nel più breve tempo possibile, per arrivare finalmente alla tanto attesa immunità di gregge. Basti pensare che in questo spazio enorme si cercherà di vaccinare almeno mille persone al giorno.

Contents.media
Ultima ora