×

Turchia, cinque tornado colpiscono la città e l’aeroporto di Adalia

La città di Adalia, nel nord-ovest della Turchia, il 26 gennaio 2019 è stata colpita da numerosi tornado. Danni diffusi in città e in aeroporto

turchia adalia tornado 768x433

Prosegue l’ondata di maltempo che in questi giorni sta imperversando sul Mediterraneo. Una perturbazione i cui forti venti stanno provocando tempeste in mare – con onde alte fino a 8 metri – e numerosi danni sulla terraferma. Particolarmente colpita la città di Adalia, situata nel sud-ovest della Turchia.

Città che il 26 gennaio è stata investita da molteplici tornado, che hanno accompagnato pioggia e grandinate di notevole intensità. Riportata infatti la creazione di almeno 5 vortici, che imperversando sull’area urbana hanno provocato notevoli danni. Particolarmente colpito l’aeroporto della città, dove i veicoli parcheggiati hanno subito notevoli danni. Sia perché colpiti dai detriti sollevati dal vento e poi schiantati contro le fusoliere, sia perché la forza del vento ha letteralmente ribaltato alcuni aeromobili.

Almeno 12 i feriti

Secondo un primo bilancio diffuso dalle autorità almeno 12 persone sarebbero rimaste ferite, e due autobus e un minibus sono stati ribaltati dalla violenza della tempesta. I cui forti venti avrebbero anche rovesciato due rampe delle scale per l’accesso agli aerei. Stando a quanto dichiarato dal governatore Munir Karaloglu i tornado avrebbero danneggiato anche due aeromobili e un elicottero della polizia.

Numerosi edifici danneggiati

Maltempo che avrebbe causato notevoli danni anche al centro città.

Secondo il ministro del’ambiente turco Murat Kurum sarebbero infatti almeno 229 gli edifici danneggiati dalla tempesta, mentre il ministro dell’energia comunica il danneggiamento di 140 stazioni di trasformazione elettrica. Una rottura responsabile delle numerose interruzioni di corrente registrate nella zona. Fornitura di corrente che, assicurano le autorità, dovrebbe venire ristabilita entro la giornata del 27 gennaio 2019

Contents.media
Ultima ora