×

Bimba sbranata da pitbull mentre stava mangiando in giardino

Bimba sbranata dal pitbull di famiglia, mentre lei e i nonni stavano pranzando nel giardino di casa. L'attacco sembrerebbe immotivato.

Sbranata bimba dal pitbull di famiglia
Bimba sbranata da pitbull di famiglia.

Bimba di 15 mesi sbranata dal pitbull di famiglia, mentre lei e la famiglia si trovavano in giardino per consumare il pranzo. La piccola era con i nonni al momento dell’attacco, feriti entrambi dal cane per aver tentato di difenderla.

Secondo quanto riportato dalle forze dell’ordine di East Providence, Rhode Island, l’aggressione sarebbe immotivata.

Bimba sbranata dal pitbull di casa

Il fatto è accaduto intorno alle 14:45 di giovedì 16 luglio 2020, quando la polizia locale ha ricevuto un’allarmante telefonata d’emergenza. La bimba ha ricevuto diversi violenti morsi dal cane di famiglia e per questo è stata portata d’urgenza all’Hasbro Children’s Hospital nell’Upper South Providence, dov’è purtroppo deceduta poco dopo.

Sembra che, non appena la piccola fosse stata messa sull’erba dai nonni, il pitbull si sia avventato su di lei secondo quanto riporta William Nebus, capo della Polizia di East Providence. “La famiglia stava tranquillamente pranzando in giardino. La bambina si è messa a camminare in giro quando è avvenuto l’attacco, per quanto ne sappiamo non ha provocato l’animale”, ha riportato l’agente, “È una situazione molto triste e difficile, anche il fidato cane di famiglia può cambiare repentinamente comportamento e agire senza motivo”.

GoFundMe per i genitori della bimba

I vicini della famiglia riportano colpi di pistola quando la polizia, accorsa sul posto, è salita sul tetto dell’abitazione. Senza dubbio questi erano diretti contro il pitbull. Una persona vicina ai genitori della bimba deceduta hanno aperto una pagina GoFundMe, per donare loro sostegno economico, che recita: “Con il cuore pesante e gli occhi pieni di lacrime, piangiamo la perdita di questa bellissima e amata piccola.

Aveva appena iniziato a camminare”. Attualmente in corso le indagini da parte delle forze dell’ordine, per accertare la vera dinamica dell’incidente mortale. Sembra che il cane di famiglia non si fosse mai comportato in modo aggressivo prima d’ora.

Contents.media
Ultima ora