×

Covid, al via sperimentazioni per il farmaco che previene il contagio

Nel Regno Unito è partita la sperimentazione per un farmaco che potrebbe prevenire il contagio da Coronavirus.

covid sperimentazioni farmaco
covid sperimentazioni farmaco

A pochi giorni dal rilascio del vaccino in tutta Europa a partire dal prossimo 27 dicembre, nel Regno Unito è partita è la sperimentazione per un farmaco che potrebbe prevenire i contagi del virus oltre che garantire un’immunità dalla Pandemia per un periodo che potrebbe andare dai 6 mesi fino ad un anno.

Stando a quanto riporta il Guardian questo medicinale potrebbe rivelarsi fondamentale nella lotta contro la pandemia in quanto potrebbe essere somministrato oltre che nei casi di emergenza in ospedale, anche in situazioni particolarmente critiche come persone che vivono in famiglie dove siano stati riscontrati contagi.

Covid, sperimentazioni per farmaco che previene il contagio

In Gran Bretagna ha preso il via i test al fine di sviluppare un medicinale che potrebbe prevenire il contagio dal Coronavirus.

Stando a quanto riportato dal quotidiano “The Guardian”, questa terapia potrebbe preservare per un periodo dai 6 ai 12 mesi dal contagio.

Proprio a questo proposito la virologa Catherine Houlihan ha dichiarato: “Se riuscissimo a dimostrare che questo trattamento funziona e può evitare che le persone sono esposte al virus arrivino a sviluppare la malattia legata al Covid-19 si aggiungerebbe un ulteriore elemento all’arsenale di armi che viene sviluppato per combattere questo terribile virus”.

Ad ogni modo la virologa ha già annunciato che il medicinale è stato già somministrato ad una decina di persone tra le quali sarebbero comprese “personale, studenti e altre persone…in un ambiente sanitario o in aule studentesche”.

Contents.media
Ultima ora