Fabrizio Frizzi: sepoltura e fiaccolata a Bassano Romano
Fabrizio Frizzi: sepoltura e fiaccolata a Bassano Romano
Lifestyle

Fabrizio Frizzi: sepoltura e fiaccolata a Bassano Romano

Fabrizio Frizzi
Fabrizio Frizzi

Fabrizio Frizzi sarà tumulato nella tomba di famiglia a Bassano Romano: l'ultimo post del sindaco al presentatore tanto amato

Fabrizio Frizzi e Bassano Romano avevano un legame speciale. Lì sarà sepolto, a circa 30 chilometri dalla Capitale, nella cappella di famiglia insieme alla sua mamma e al suo papà. “Questo è stato l’ultimo messaggio scambiato con Fabrizio. Un mese fa. Bassano abbraccia e piange uno dei suoi figli. Lo ricordo per la grande umiltà, l’educazione, il garbo, la simpatia. Una persona gentile, che sapeva farsi voler bene”. Così scrive su Facebook il sindaco di Bassano Romano, Emanuele Maggi.

post sindaco Bassano

“Cresciuto nel nostro paese non ha mai dimenticato le amicizie di gioventù, è rimasto legato alle nostre tradizioni, alla gente, ai luoghi. Sempre sorridente, pronto a scambiare saluti e abbracci con le persone che gli mostravano affetto ogni qualvolta veniva a trovarci. Poco più di un anno fa, durante una chiacchierata nel mio ufficio, eravamo finiti a parlare di progetti suoi professionali e di un’iniziativa di raccolta fondi che la comunità di Bassano Romano stava facendo per dotare le nostre scuole elementari di nuove lavagne multimediali.

In maniera assolutamente spontanea, intervendendo disse: “Una la vorrei donare io”. E così fu”.

Il post del sindaco di Bassano Romano prosegue definendo Fabrizio Frizzi una grande persona, che nonostante il successo e la popolarità ha sempre mantenuto ciò che di più bello possa esserci nelle persone: il senso di umanità. Oggi Bassano Romano sarà presente ai funerali a Roma. Ieri sera intanto, su iniziativa di alcuni cittadini e con la collaborazione di don Giuliano, c’è stata una fiaccolata nella chiesa di San Gratiliano. Il post del primo cittadino si conclude con un grande “CIAO FABRIZIO!”.

Il fiume di gente per l’ultimo saluto

Lo stesso saluto “Ciao Fabrizio” lo hanno ripetuto oltre 10mila persone, ieri. Portando il proprio saluto al presentatore nella sala degli Arazzi della sede Rai di viale Mazzini a Roma. Una folla immensa, tanto che la chiusura della camera ardente dell’amatissimo artista è stata posticipata di un’ora. Il fiume di gente arrivato a porgergli l’ultimo saluto ha continuato ad affluire in modo ininterrotto fin dalle primissime ore del mattino. L’apertura si è protratta fino alle 19, un’ora in più rispetto al previsto, per consentire appunto l’ingresso ai tanti che ancora si trovavano in coda alle 18. Fino alla fine, sono stati moltissimi quelli rimasti vicino al feretro circondato di fiori. Tra di loro la moglie Carlotta, il fratello Fabio e il direttore generale della Rai Mario Orfeo.

Dal presidente del Consiglio Paolo Gentiloni a Gianni Letta, al ministro Marianna Madia, fino a Luca Cordero di Montezemolo. Tutti hanno reso omaggio alla salma di Fabrizio Frizzi. “Oggi è un grosso dolore per tutti”, ha ribadito il sindaco di Roma Virginia Raggi, che ha preferito non usare l’ingresso laterale riservato, ma ha voluto fare la fila insieme agli altri cittadini. Non servono altre parole per descrivere l’affetto generale provato per l’amato personaggio televisivo.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Dolce&Gabbana Light Blue Swimming In Lipari Pour Homme - Tester
44 €
Compra ora
Huawei P10 Lite 32GB 4GB Ram Black - Nero
209 €
Compra ora
Diadora Cyclette Cleo Rigenerata
89.95 €
189 € -52 %
Compra ora