Fotografia Naturalistica: Suggerimenti per Impararne le Basi Fondamentali - Notizie.it
Fotografia Naturalistica: Suggerimenti per Impararne le Basi Fondamentali
Fotografia

Fotografia Naturalistica: Suggerimenti per Impararne le Basi Fondamentali

Se vuoi imparare veramente l’arte della fotografia naturalistica, dovrai conoscere le nozioni di base di questa tecnica. Si dice, giustamente, che la fotografia naturalistica sia tra i lavori, o hobbies, più impegnativi, ma anche la più gratificante. Ci vuole molta pratica, persistenza e duro lavoro per impossessarsi di questa pratica fotografica. Per prima cosa devi sapere alla perfezione come si maneggia una fotocamera. La maggior parte degli scatti sarà realizzata con l’aiuto di un teleobiettivo. Questo metterà alla prova la tua pazienza e dedizione, perchè dovrai subire delle lunghe attese prima che l’animale venga a portata di scatto, permettendoti di prendere la giusta fotografia con l’angolazione appropriata. Spesso gli animali saranno lontani da te e tu dovrai scattare la foto aiutandoti con lo zoom.

Mentre sei in cerca di scatti naturalistici, dovrai sempre stare in guardia per rilevare i più piccoli movimenti intorno a te. Quindi devi stare costantemente all’erta.

Anche la luce del sole gioca un ruolo importante. Quindi la tua camera dovrà avere gli accorgimenti giusti per le regolazioni della luce, in modo che le tue foto risultino chiare, senza la minima sfocatura.

Inoltre la tecnica della fotografia naturalistica comprende l’abilità di catturare un momento particolare.Sarà proprio questo momento a decretare il successo o il fallimento del tuo scatto. I migliori fotografi di questo genere hanno sviluppato un’abilità speciale per scattare quando l’animale che stanno inquadrando assume la giusta velocità ed il maggiore impeto. Ma prima di competere con questi maestri dovrai impadronirti dei primi rudimenti, e magari potreesti cominciare fotografando i tuoi animali domestici. Quando avrai imparato a fotografare i loro movimenti e le abitudini nel loro stile naturale, allora potrai considerarti pronto per uscire e prendere scatti della fauna selvatica.

Non ci sono scorciatoie per imparare. Devi fare pratica con meticolosità e dedizione.

Dovrai prestare un’attenzione speciale alla tua camera. Fare attenzione alla velocità di scatto, necessaria per prendere più di uno scatto mentre ti aggiri nelle meraviglie naturali. Molte volte ti capiterà di inseguire il tuo soggetto e scattare diverse foto alla stessa velocità di un solo scatto. Questo processo, detto “panoramica”, consiste nel prendere più foto velocemente mentre ti avvicini all’animale che vuoi immortalare.

Dunque, l’arte della fotografia naturalistica verte principalmente sulla pazienza, costanza e abilità di scattare velocemente dopo una lunga attesa che ti consenta di prendere la foto perfetta. Ma in fin dei conti è anche l’arte più gratificante, che ti appassionerà in modo completo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche