Fraps download: come scaricare il programma
Fraps download: come scaricare il programma
Tecnologia

Fraps download: come scaricare il programma

download Fraps

Sebbene non venga aggiornato da anni, Fraps rimane il software più utilizzato per la cattura di video e screenshot. Ecco come installarlo.

Tra i programmi di creazione video di maggior successo, un posto d’onore spetta sicuramente a Fraps. Fraps è un software per la cattura di video e screenshot e, per la sua semplicità di utilizzo, ha avuto da subito un enorme seguito. Sebbene non escano versioni aggiornate da parecchi anni, Fraps è tuttora compatibile con le ultime versioni di Windows. Siete interessati a conoscere qualcosa in più sul programma? Siete alla ricerca del download Fraps? Ecco come funziona e dov’è possibile scaricarlo.

Come funziona Fraps

Ci ha messo un po’ di tempo per affermarsi – l’ultima versione risale a inizio 2013, e solo da allora è cominciata la sua escalation -, ma alla fine Fraps si è imposto come uno dei programmi preferiti dagli utenti di Youtube. Il motivo? Semplice. È uno dei software disponibili online più performanti per catturare video ed effettuare screenshot ad alta qualità e con una serie di opzioni aggiuntive non indifferente. Il prodotto della Softonic – ma si tratta comunque di un prodotto shareware, ovvero a licenza libera – è il favorito degli youtuber che realizzano gameplay di famosi videogiochi.

Malgrado manchi da tempo un upgrade rimane perfettamente compatibile con tutti i principali sistemi operativi.

Dove trovare il download Fraps

Ma come si scarica Fraps? Si tratta di una procedura relativamente semplice, rapida e standardizzata. Chiunque abbia un minimo di dimestichezza con l’installazione di software sarà in grado di fare il download Fraps senza la minima difficoltà. Ad ogni modo, vediamo nel dettaglio come scaricare il programma sul vostro pc.

  • Innanzitutto, bisogna decidere se affidarsi alla versione gratuita – disponibile in maniera perenne, ma con un limite di durata delle registrazioni fissato a trenta secondi – oppure a quella a pagamento – che non pone limiti ma costa 34,95 euro ogni anno.
  • Il download diretto dal sito di Softonic è il percorso più breve. In ogni caso Fraps è disponibile in download gratuito (ovviamente solo nella sua versione free) su molti altri siti.
  • Una volta scaricato l’eseguibile – il file con la dicitura setup.exe – sul desktop del PC, basterà fare doppio click sulla relativa icona.

    Avviate ora l’installazione accettando tutte le condizioni e i termini d’utilizzo. Per farlo premete su “I Agree” prima, e su “Install” in un secondo momento.

  • Dopo pochissimi secondi, Fraps sarà installato e pronto all’utilizzo.
  • Ovviamente, chi ha scelto la versione free potrà passare alla versione a pagamento in qualsiasi momento.

Utilizzarlo è molto semplice, ed è qui che risiede il suo successo. Per catturare un video, infatti, non sono necessari passaggi strani o complicati. Cliccando un tasto, il programma inizierà a registrare automaticamente il video in alta qualità. Attraverso le impostazioni, potrete scegliere quale combinazione di tasti darà il via alla registrazione, quale allo screenshot, il numero di frame per secondo impostati per ogni video, etc. Tutto molto semplice, non vi resta che testarlo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche