> > Gran Bretagna, scontro tra elicottero e aereo a Aylesbury: almeno 4 morti

Gran Bretagna, scontro tra elicottero e aereo a Aylesbury: almeno 4 morti

Gran Bretagna

Almeno quattro persone hanno perso la vita a causa di uno scontro fra un aereo e un elicottero nei pressi di Aylesbury, nel sud-est della Gran Bretagna.

Almeno quattro persone hanno perso la vita a causa di uno scontro fra un aereo e un elicottero nei pressi di Aylesbury, nel sud-est della Gran Bretagna.

A riferire questa notizia è stato il tabloid inglese Daily Mail. Sul luogo dell’incidente sono subito intervenuti i soccorsi, la polizia e i vigili del fuoco. In particolare, gli uomini dei soccorsi stanno perlustrando una vasta area vicina al parco del castello di Waddesdon, proprietà della fondazione della famiglia Rothschild.

Incidente aereo Gran Bretagna

Uno scontro in aria tra un aereo e un elicottero si è verificato nei pressi Aylesbury, nel Buckinghamshire, nel sud-est della Gran Bretagna.

Questa collisione ha provocato la morte di almeno quattro persone, almeno secondo quanto è stato riferito dal tabloid inglese Daily Mail. Sul luogo dell’incidente sono intervenuti immediatamente i soccorsi, la polizia e anche i vigili del fuoco. In particolar modo, gli uomini dei soccorsi stanno perlustrando in questo momento una vasta area vicino al parco del castello di Waddesdon, proprietà della fondazione della famiglia Rothschild. Questa zona è una delle più conosciute di tutto il Regno Unito ed è stato anche il set di numerosi film.

Per il momento non si hanno ulteriori dettagli di quanto sia successo di preciso, nè tanto meno le cause che hanno portato a questa tragedia. Si sa solamente che i residenti hanno udito, intorno a mezzogiorno, un forte boato. Inizialmente le vittime sembrava che fossero sette, ma secondo le ultime informazioni raccolte le persone che hanno perso la vita sono quattro. Ma si teme comunque che il bilancio possa ulteriormente peggiorare.

I precedenti

Non è il primo incidente aereo che si registra in Gran Bretagna. Due anni fa, infatti, nel corso di un Air Show che si è svolto proprio in Inghilterra, un jet Hawker Hunter si è schiantato sulla superstrada A27, vicino alla città di Brighton, colpendo alcune automobili. In quella circostanza furono sette le persone che persero la vita, più altri diversi feriti. L’aereo acrobatico partecipava allo Shoreham Air Show e stava effettuando quello che viene definito come giro della morte.

Ma poi lo stesso aereo è precipitato. Secondo quanto era stato riferito dalle forze dell’ordine, il velivolo, un Hawker Hunter T Mark 7, è andato a finire proprio a lato della carreggiata, sui cespugli e ha coinvolto in parte le automobili che in quel momento stavano transitando. A rendere ancora più tragica la notizia è che proprio il giorno dopo un altro incidente aereo, sempre durante un Air Show, si è verificato, ma questa volta in Svizzera.

In quella circostanza la vittima fu una soltanto. Secondo quanto è stato ricostruito dalla polizia locale, due aerei sono entrati in collisione. In particolare, uno dei due velivoli ha toccato la coda dell’altro, provocando in questo modo il tragico schianto. Entrambi gli aerei sono caduti al suolo, con uno dei due piloti che è riuscito a salvarsi paracadutandosi dal velivolo.