Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Quanto guadagna un infermiere in Germania
Stili di vita

Quanto guadagna un infermiere in Germania

stipendio germania
infermiere germania

Scegliere di fare la professione dell'infermiere all'estero è sicuramente impegnativo ma lo stipendio è vantaggioso.

Al giorno d’oggi, molte persone definiscono la figura dell’infermiere come​ il ripiego di un medico,ma non è assolutamente così. L’infermiere​ ha delle specifiche mansioni lavorative che riguardano prettamente il paziente e il suo benessere. Lo studente di infermeria prima di conseguire la Laurea impara a stare sul campo,grazie al tirocinio,e a rapportarsi con i pazienti. Questa attività può essere svolta in ospedali pubblici o cliniche private, le mansioni non cambiano e si può essere assunti in regime di dipendenza o come libero professionista.

Infermiere in Germania: che ruolo ha?

L’infermiere non è solo colui che deve trovare la vena sul nostro braccio per inserire l’ago e dar via ad una flebo o un prelievo, l’infermiere è anche colui con cui noi pazienti instauriamo un sincero rapporto di fiducia. Essere infermiere significa essere in grado di immedesimarsi nelle situazioni altrui e creare un’empatia tale da far sentire un paziente a casa e non in un freddo ospedale.

L’assistenza ai malati e alle loro famiglie per molti è una missione che svolgono giornalmente con passione e dedizione.

Molti pensano che sia una cosa scontata, ma non è così: in situazioni di paura e timore per sè stessi o per un proprio familiare, trovare qualcuno che possa rassicurarci è davvero una cosa bella. L’infermeria è un campo per pochi, forse solo per quelle persone che hanno tanta umanità e amore da offrire al prossimo, senza alcuna riserva.

Infermiere in Germania: lo stipendio

Delusi dall’Italia, giovani laureati in infermeria hanno deciso di avviare la propria carriera in Germania. Perché? la risposta è semplice: basti pensare che in Germania circa un milione di persone, se non di più, lavora in ambito sanitario. Lavorare in questo ambito in Germania è davvero semplice, occorre inviare un curriculum e sostenere un colloquio che si incentra principalmente sulla presentazione si se stessi e le proprie capacità e non si limita ai propri titoli di studio.

La retribuzione è sicuramente​ diversa da quella italiana: un infermiere in Germania guadagna dai 2.400€ ai 2.800€ .

Inoltre in Germania l’azienda per la quale generalmente​ un infermiere lavora, finanzia corsi di aggiornamento e master specializzati, al completamento di questi corsi c’è un incremento delle retribuzione mensile. Insomma, il sistema sanitario in Germania è ben gestito. I numeri non mentono e il tasso di disoccupazione in Germania è del 3.15% e in Italia del 10.25%. Nonostante ciò, per un ragazzo dire addio alla propria vita e ai propri cari è difficile ma segna sicuramente l’inizio di una nuova avventura. Anche la Svizzera offre le stesse opportunità per i giovani infermieri.

© Riproduzione riservata

Leggi anche