×

Il medico Piero Maronese è morto a 64 anni: ha avuto un malore improvviso durante una visita

Il medico di base Piero Maronese è morto dopo aver improvvisamente accusato un malore fatale durante una visita: aveva 64 anni.

piero maronese

Tragedia a San Vito al Tagliamento, comune in provincia di Pordenone, dove il medico di base Piero Maronese è morto all’età di 64 anni dopo aver accusato un malore rivelatosi fatale durante una visita. Molto conosciuto nella zona pe via della sua attività nella politica locale, sono tantissime le persone che hanno mostrato la loro vicinanza dopo la triste notizia.

Piero Maronese morto

I fatti hanno avuto luogo martedì 7 dicembre 2021, quando l’uomo si è recato alla Casa di riposo di San Vito per effettuare delle visite. Improvvisamente ha iniziato a non sentirsi bene ed è stato trasportato urgentemente in ospedale, ma purtroppo i medici non hanno potuto fare nulla per salvarlo.

Nonostante fosse stato colpito da alcuni anni da una grave malattia (un tumore allo stomaco), aveva continuato a svolgere la sua attività da medico senza mai mancare nello studio di via Amalteo.

Lascia la moglie Monica Tesolin e le figlie Daria e Irene.

Piero Maronese morto: chi era

Dopo la maturità conseguita nel 1976 a Pordenone, Piero si era laureato in medicina a Trieste e dal 1987 aveva l’incarico di medico di base. Figlio di Ferruccio, organista del duomo, alla fine degli anni Novanta era entrato in politica prestando la sua attività per quattro mandati non consecutivi di cui tre come assessore.

L’attuale sindaco Alberto Bernava ha ricordato il suo grande ruolo nella comunità ma anche la serenità con cui sembrava governare il grave evento che lo aveva colpito.

Contents.media
Ultima ora