Il significato delle collane di fiori hawaiane "Lei" | Notizie.it
Il significato delle collane di fiori hawaiane “Lei”
Lifestyle

Il significato delle collane di fiori hawaiane “Lei”

Le collane hawaiane (dette Lei) rappresentano l'amorevole unione tra due persone.

I Lei sono anche il simbolo della capacità della coppia di prendersi cura l’uno dell’altro così come han fatto i genitori fin dalla nascita.

Quando si arriva alla Hawai, le persone vengono accolte dalle donne, le quali mettono al collo dei turisti le tradizionali collane multicolore che tutti indossano, come segno di benvenuto e di pace.

Vengono indossate insieme a bracciali e cavigliere, sempre di fiori, durante le danze tipice hawaiane come la hula. Danza che viene eseguita per ringraziare la terra e gli dei per aver dato

al popolo hawaiano un luogo cosi ricco di fauna e flora.

Caratteristiche delle Lei nuziali

I Lei sono un elemento popolare della cerimonia nuziale hawaiana.

Come riconoscerla

Ogni Lei matrimoniale è tenuta insieme da un filo con 50 fiori, i fiori sono intrecciati per creare una simpatica collana e sono solitamente di colore bianco.

La storia

La tradizione hawaiana vuole che la donna regali all’uomo che vorrebbe sposare il Lei prima che questo si proponga.

Questa pratica è evoluta ed è diventata parte delle cerimonie nuziali odierne, la sposa la porge allo sposo prima che inizi la cerimonia ma dopo che il padre l’ha accompagnata dal futuro marito.

Funzione

I fiori rappresentano la capacità degli sposi di amarsi, onorarsi e rispettarsi per sempre.

Significato

Vengono usati fiori tropicali tipici e profumati durante la cerimonia, i Lei sono indossate dagli ospiti e dal parroco come simbolo di gioia e di celebrazione di una festa.

Aneddoti

La sposa regala ai genitori dello sposo un Lei e viceversa per simboleggiare il rispetto verso la famiglia. I genitori degli sposi si scambiano i Lei per onorare il congiungimento delle due famiglie e indicare che accettano il matrimonio.

Oltre alle Lei nuziali esistono collane per ogni tipo di evento e cambiano colore a seconda della ricorrenza. Dato che le plumerie sono molto presenti sulle isole, i fiori di plumeria sono il materiale più usato per costruire i lei. Oltre a questi, sono usati anche le orchidee e il gelsomino arabo.

È possibile anche creare una collana hawaiana fai da te. Si possono usare qualsiasi tipi di fiori, dalle orchidee ai gelsomini. Non avete limiti di colore (tinta unita o variopinta) o di lunghezza. Basta avere a disposizione del filo trasparente di nylon e un ago con la punta sottile. Innanzituuto prima di cominciare dovete stabilire la lunghezza: mediamente deve essere lunga circa 30 o 40 cm, per cui dovete calcolare che vostro filo da riempire dovrebbe essere lungo allincirca 80 cm. Infilate poi sul filo, con l’ago i fiori, facendoattenzione di farlo passare nella zona posteriore del fiore (non sui petali perché potrebbero strapparsi). Una volta che avete terminato questa operazione, per chiudere la collana vi basterà fare un semplice nodo con il filo. I fiori devono essere tanti e vicini, ma statie attenti a non accavallarli.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche