×

Incidente sulla via Casilina, scontro tra uno scooter e un’auto: morto un uomo di 49 anni

Un uomo di 49 anni ha perso la vita in seguito a un incidente stradale avvenuto il 29 giugno sulla via Casilina.

Forze dell'ordine

Un uomo ha perso la vita a causa di un incidente stradale avvenuto intorno alle 17.30 di martedì 29 giugno sulla via Casilina, nel comune di Monte Compatri (in provincia di Roma). Secondo la prima ricostruzione delle forze dell’ordine, una macchina si è scontrata con uno scooter T-Max all’altezza del chilometro 22 e 100.

Le cause sono ancora da accertare. La strada è rimasta chiusa per 4 ore.

Incidente sulla via Casilina, la vittima aveva 49 anni

La vittima era un 49enne originario di Finocchio (una frazione di Roma), che si stava dirigendo proprio verso Monte Compatri con il suo scooter. Nonostante l’intervento dell’eliambulanza, per l’uomo non c’è stato nulla da fare. I soccorritori hanno solo potuto constatarne il decesso a causa delle gravi ferite causate dall’impatto.

Sotto shock la conducente dell’auto, una donna che stava guidando verso Roma e che è stata portata in ospedale per alcuni accertamenti.

Incidente sulla via Casilina, diverse persone hanno perso la vita in pochi giorni

Sono numerosi gli incidenti, alcuni dei quali mortali, che si stanno verificando nel Lazio. Nella notte di sabato 26 giugno hanno perso la vita Davide Cugini, 14 anni, e Jacopo Maria Colistra, 22 anni. Il primo si è scontrato frontalmente con il suo scooter contro un’auto guidata da un 38enne, portato in ospedale sotto shock, a Velletri.

Il secondo ha urtato con un Honda Sh il marciapiede di Piazza Salerno (Roma), finendo contro tre auto parcheggiate e morendo quasi sul colpo.

Sempre il 26 giugno, intorno alle ore 18, Americo Libizzi, 48 anni, è rimasto ucciso in uno scontro frontale a Cerveteri. Stava percorrendo via Doganale a bordo del suo scooter quando ha impattato un’auto guidata da un 44enne di Civitavecchia.

Il 28 giugno c’è stato un incidente mortale sulla via Aurelia, mentre il 29 giugno, oltre alla vittima di via Casilina, ha perso la vita un 64enne a Montelibretti.

L’uomo ha perso il controllo della sua auto in via Rosce ed è finito in una scarpata. È riuscito a uscire dalla vettura prima che prendesse fuoco, ma è deceduto poco dopo a causa delle ferite riportate.

Incidente sulla via Casilina, nel 2020 è stato registrato un crollo delle vittime della strada

Secondo le stime preliminari dell’Istat, che vanno da gennaio a settembre, il 2020 ha fatto registrare un crollo record di incidenti, feriti e vittime sulle strade italiane, complici le restrizioni dovute alla pandemia. Gli incidenti con lesioni a persone sono stati 90.821 (-29,5% rispetto al 2019), le persone ferite 123.061 (-32%), le vittime entro il 30esimo giorno 1.788 (-26,3%).

Leggi anche: Chiara Gualzetti, l’amico ossessionato da Lucifer: “Le ho dato dei calci alla testa”

Leggi anche: Morto l’ex calciatore Vincenzo Dionisi, negli anni ’70 mediano di Rieti e Ascoli

Contents.media
Ultima ora