×

La grappa di Amarone Bosan sbarca al Vinitaly

Un distillato speciale, presentato dall'azienda Gerardo Cesari

default featured image 3 1200x900 768x576
logo vinitaly

Un distillato speciale, che raccoglie in sè tutte le caratteristiche e i profumi dell’Amarone Bosan, vino di punta dell’azienda Gerardo Cesari. E’ questa l’idea che ha fatto nascere la nuova Grappa di Amarone Bosan, prodotto che l’azienda di Cavaion Veronese presenterà a Vinitaly 2011 presso lo stand, Pad 5 Stand F5.

Grappa di Amarone Bosan è un liquore di alta qualità, un distillato di vinacce di Corvina e Rondinella, che conclude il percorso di produzione del Bosan.

Gli aromi vengono estratti in caldaiette a metodo discontinuo alimentate a vapore diretto, metodo di distillazione molto complesso ma necessario per mantenere intatte tutte le peculiarità delle pregiate uve che danno vita a questo prodotto. Il risultato della distillazione è una grappa con un tenore alcolico di 45°, che trascorre almeno due anni in barrique, tempo necessario per affinarsi e raggiungere un perfetto equilibrio organolettico.

Nasce così una grappa dall’inconfondibile profilo aromatico, che riporta al naso e al palato di chi la degusta i profumi tipici dell’Amarone, vino simbolo della Valpolicella.

Si completa così la linea Bosan della Gerardo Cesari, che contempla l’Amarone e il Ripasso, vero e proprio percorso tra i profumi e i sapori della Valpolicella.

Presso lo stand sarà in degustazione l’intera linea Bosan accanto agli altri prodotti, tra cui la nuova annata del Lugana Centofilari, il Ripasso Mara e gli Amarone Classico e Il Bosco.

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Redazione Notizie.it

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora