×

Lautaro e l’addio all’Inter: le sue parole

Lautaro Martinez è stato protagonista di Italia-Argentina. Ha un contratto con l'Inter fino al 2026, ma le sue parole non lasciano dubbi.

Lautaro

Lautaro Martinez, che è stato il protagonista di Italia-Argentina, ha parlato dell’Inter, spiegando che non ha ancora saputo nulla ma che ha voglia di restare. 

Lautaro, uno dei protagonisti di Italia-Argentina

Lautaro Martinez è legato all’Inter da un contratto di circa 7 milioni, in scadenza a giugno 2026.

Sicuramente è sotto osservazione di diversi grandi club europei. Lautaro Martinez è stato il protagonista della Finalissima tra Italia e Argentina. L’attaccante dell’Inter ha segnato un gol nel primo tempo e ha servito a Di Maria l’assist del due a zero. Il calciatore è uno dei più chiacchierati in chiave calciomercato. Il suo nome è tornato alla ribalta in questi giorni. Se all’Inter dovesse tornare Lukaku e arrivare Dybala, è stato scritto, il club potrebbe davvero esser “costretto” a cederlo.

Atletico Madrid e molti club della Premier potrebbero tentare il colpo, tenendo conto che la società targata Suning parte da una valutazione di 70-80 milioni di euro. 

Lautaro Martinez: “Nessuna comunicazione dal club, voglio restare all’Inter”

Le parole di Lautaro Martinez sono state molto chiare. Il calciatore vorrebbe restare a Milano e all’Inter, con cui ha rinnovato da poco un contratto fino a giugno 2026, vedendo aumentare il suo stipendio di 7 milioni.

Ad una specifica domanda sul suo futuro, dopo la sfida contro l’Italia, Lautaro, classe ’97, di Bahia Bianca, ha risposto in modo molto chiaro, senza lasciare spazio ai dubbi. “Ho grande voglia di restare all’Inter. Per il momento la società non mi ha comunicato nulla e io voglio continuare in nerazzurro” ha spiegato. 

Contents.media
Ultima ora