GF Vip, Lory Del Santo: la mia prima volta è stata rapida
GF Vip, Lory Del Santo: la mia prima volta è stata rapida
Lifestyle

GF Vip, Lory Del Santo: la mia prima volta è stata rapida

Lory Del Santo

Al Grande Fratello Vip Lory Del Santo rivela che la sua prima volta è durata tre secondi, tanto da avere il dubbio che sia successo davvero qualcosa.

Lory Del Santo si confida con gli altri inquilini del Grande Fratello Vip. La showgirl e regista d’altronde è entrata nella casa proprio per sottoporsi ad una sorta di “terapia”, per evitare di cadere in depressione dopo il suicidio del figlio Loren. Tra un ricordo triste e uno allegro, la 60enne confida anche come è stata la sua prima volta.

La prima volta di Lory Del Santo

All’interno della casa del Grande Fratello Vip Lory Del Santo si è lasciata andare a diverse confidenze sulla sua vita privata, toccata purtroppo anche da diversi lutti. L’ultimo riguarda la morte del figlio Loren, affetto da una grave patologia cerebrale. “Il suo cervello si è spento per un collasso mentale e si è tolto la vita” aveva confessato la mamma. La showgirl ha però voluto partecipare lo stesso al Grande Fratello. Dopo il suicidio del figlio la 60enne ha infatti spiegato: “Sarà come una terapia. Devo incontrare le persone. Mi hanno detto che stare segregata nel mio dolore non mi può fare che male”.

Con i compagni di questa avventura televisiva Lory Del Santo si è infatti più volte sfogata, raccontando di come da giovane si sentisse insicura.

Non ero procace come le mie amiche, mi sentivo ingenua rispetto a loro che stavano sempre più avanti di me” rivela nel corso di una chiacchierata con gli altri concorrenti. La regista di The Lady intrattiene quindi gli amici confidando anche come è stata la sua prima volta. “Mi ha portato in un appartamento e mi ha fatto sdraiare sul letto”, rivela Lory Del Santo riferendosi ad un giovane conosciuto a Roma quando adolescente.

Incoraggiata dagli altri inquilini che volevano saperne di più, Lory ha quindi raccontato: “Mi sdraio sul letto, chiudo gli occhi. Poi tre due uno e lui si alza. È stata una cosa abbastanza rapida”. Tra l’ilarità generale, c’è chi le chiese se in questi tre secondi era successo davvero qualcosa. “Non saprei, – ammette quindi candidamente – lui però mi ha detto che si vedeva che avevo molta esperienza, boh”.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche