×

Coronavirus, Netflix e gli spoiler anti Covid-19: la campagna

Condividi su Facebook

Lo spot di due studenti thailandesi per sensibilizzare a restare a casa: la trovata coinvolge Netflix e sta fecendo il giro del mondo

coronavirus netflix
coronavirus netflix

Qual è la cosa che i più giovani temono maggiormente? Quella di vedere spoilerate le proprie serie preferite! Da tale convinzione, due studenti thailandesi particolarmente creativi hanno ideato una campagna assolutamente geniale, tanto da essere scambiata per vera. Ecco dunque cosa è successo nel dettaglio.

Coronavirus: Netflix spoilera?

Circa due settimane fa, Seine Kongruangkit e Matithorn Prachuabmoh Chaimoungkalom, due studenti della Miami Ad School di Amburgo, hanno deciso di tornare a casa propria a Bangkok. I casi di Coronavirus in Tailandia sono infatti più bassi rispetto a quelli della Germania, pertanto i due hanno deciso di tornare in patria e mettersi in autoisolamento. Appena atterrati, hanno però pensato di lavorare insieme a una campagna di sensibilizzazione sul Covid-19, avvertendo poca consapevolezza sull’emergenza sanitaria, soprattutto nei millenials.

Così, ognuno da casa sua, hanno messo su una finta campagna pubblicitaria con protagonista Netflix.


La pensata dei due giovani, in poche parole, è stata quella di spoilerare il finale delle serie più amate del noto portale di streaming a chi non resta a casa. “L’abbiamo proposta a Netflix di Singapore, ma non l’hanno accettata perché la loro filosofia è contraria a ogni spoiler”, ha però precisato Matithorn, detto Brave. “Quando hanno rifiutato il nostro progetto, lo abbiamo messo online, ma non avremmo mai immaginato che facesse il giro del mondo. Soprattutto non pensavamo che le persone potessero credere che fosse una campagna vera”.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.