×

Mara Venier col figlio Paolo Capponi: le foto che spopolano sul web

Paolo Capponi è il secondogenito di Mara Venier, nato dalla sua relazione successiva al primo matrimonio con Francesco Ferracini

mara venier
mara venier

Mara Venier non è solo mamma della bellissima Elisabetta Ferracini, ma ha anche un altro figlio. Si tratta di Paolo Capponi, nato dalla seconda grande storia d’amore della popolare conduttrice televisiva. Se oggi Mara è felicemente sposata con il produttore Nicola Carraro, in passato ha infatti vissuto altre importanti relazioni.

La prima è stata appunto con Francesco Ferracini, da cui ha avuto la primogenita. Quando però il matrimonio fra i due finì, la regina di Domenica In si innamorò di un altro uomo e dalla loro relazione nacque appunto Paolo.

Mara Venier: mamma affettuosa

Anche questa love story terminò poi bruscamente negli anni 80, quando Mara conobbe e poi si sposò con Jerry Calà. Anche da lui divorziò però tre anni dopo le nozze, a causa dei ripetuti tradimenti dell’attore.

Prima del grande amore per Carraro, nella vita della spumeggiante conduttrice c’è stato anche il musicista Renzo Arbore, con cui ebbe un’intensa relazione segnata persino dalla perdita di un figlio durante la gravidanza.

mara venier figlio

Mara Venier è dunque molto legata a entrambi i figli, anche se in passato ebbe con loro qualche problema. Paolo ha infatti vissuto per molti anni con il padre e la sua nuova compagna, mentre lei era impegnata nella sua prolifica carriera. Le cose si sono però appianate con la nascita di Claudio, il nipotino della presentatrice, che ha migliorato il rapporto con il secondogenito e riportato serenità in famiglia. Proprio alla vista del piccolino, in un video a sorpresa mandatole a Domenica In, l’artista veneta si era commossa qualche giorno fa, principalmente per il fatto di non poterlo vedere a causa delle restrizioni da Coronavirus.

venier figlio


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Articoli Correlati

Contents.media
Ultima ora