×

Caterina Balivo in lacrime: “È morto. Mi mancherai…”

Condividi su Facebook

Caterina Balivo non è riuscita a nascondere le sue lacrime di dispiacere per una perdita subita nei giorni scorsi.

Caterina Balivo lacrime
Caterina Balivo lacrime

Caterina Balivo non è riuscita a trattenere le lacrime via social raccontando ai fan di una perdita subita nei giorni scorsi: il coniglietto Peter che aveva regalato ai suoi due bambini è morto.

Caterina Balivo in lacrime

Con enorme tristezza Caterina Balivo ha raccontato ai fan di aver subito una terribile perdita: nei giorni scorsi è morto Peter, il coniglietto che aveva regalato ai suoi due figli (Cora e Guido Alberto).

Ho gli occhi lacrimosi oggi siamo venuti in campagna e il signore che lavora qui ci ha detto che Peter coniglio non c’è più”, ha detto la conduttrice, e ha aggiunto: “Mancherai a me e ai tuoi fratelli GA e Cora”.

La conduttrice ha detto addio alla conduzione di Vieni da Me per dedicarsi completamente ai suoi due bambini, nati rispettivamente nel 2012 e nel 2017. La conduttrice non ha nascosto di aver sofferto molto durante la pandemia per l’emergenza Coronavirus, e addirittura ha svelato che lei e suo marito (Guido Maria Brera) avrebbero deciso di dormire in case separate per paura di essere contagiati contemporaneamente dal Covid (e in quel caso di non poter badare ai loro figli ancora piccoli).

La conduttrice ha più volte lanciato appelli via social per far sì che i suoi fan rispetttassero le misure di sicurezza previste per cercare di contenere i contagi, e proprio col marito ha dato il via a una serie di iniziative via social volte a intrattenere i suoi fan. In tanti si domandano quali saranno i progetti futuri della conduttrice che per il momento ha preferito non svelare nulla a tal proposito.


Contatti:
1 Commento
più vecchi
più recenti
Inline Feedbacks
View all comments
il puffo fortuto insulso biondo
13 Ottobre 2020 00:16

affezionarsi ad un amico peloso è messo anche doloroso


Contatti:

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.