×

Coronavirus, Giulio Golia: “Sto molto meglio”

Giulio Golia rassicura i fan su Facebok: “Sto molto meglio”.

giulio golia 768x448

Giulio Golia ha aggiornato i suoi fan sul suo stato di salute. Attraverso un post pubblicato sul suo account Facebook, il conduttore e inviato de Le Iene ha voluto rassicurato tutti. Ha detto di stare molto meglio rispetto a prima.

Non ha però chiarito se è ancora positivo o meno al coronavirus. “Buongiorno, in tanti mi chiedete delle mie, anzi, nostre condizioni mediche. Molto meglio e spero che il peggio sia passato. Grazie a tutti per l’affetto“. Insomma, non è un momento semplice per il napoletano. Ancora per qualche tempo, fino a quando non sarà completamente guarito, non sarà presente alle prossime puntate de Le Iene.

La dichiarazione di Giulio Golia

Era stato lo stesso Giulio Golia a dichiarare di essere positivo al coronavirus, ad inizio ottobre. Tramite un messaggio lasciato sul suo profilo Instagram, ha spiegato di essere in quarantena e di non avere sintomi. “Ho avuto la comunicazione di essere entrato in contatto con una persona positiva al coronavirus. Ho allertato il mio medico curante che mi ha prescritto il tampone. Sono corso a farlo e ahimè pochi minuti fa ho avuto il responso.

Sono positivo al coronavirus. Sto bene, ho un leggero mal di testa, un’emicrania. Spero continui così. Vi aggiornerò piano piano sul mio stato di salute. Incrociamo le dita“. Insomma, rispetto a prima, le condizioni di salute sono migliorate. Resta da capire quando Giulio sarà completamente guarito. Quello di Golia non è stato l’unico caso di coronavirus. Qualche tempo fa anche Alessandro Politi è stato in quarantena per un periodo di 50 giorni.

Contents.media
Ultima ora