Lory Del Santo: l'ultima verità sul figlio avuto con Clapton
Lory Del Santo: l’ultima verità sul figlio avuto con Clapton
Lifestyle

Lory Del Santo: l’ultima verità sul figlio avuto con Clapton

lory del santo
lory del santo

Lory Del Santo ha raccontato il diretta a Domenica Live la tragedia del piccolo Conor, il figlio avuto con il celebre musicista Eric Clapton

Ha resistito fino alla fine, ma poi Lory Del Santo è scoppiata a piangere. Ospite nei salotti di Barbara d’Urso, l’artista lanciata dal Drive In ha ricordato il figlio Conor. Il primogenito avuto da Eric Clapton nel 1986, è morto nel 1991 dopo un tragico quanto incredibile incidente.

Nel programma Mediaset, Lory ha rivelato che a poche ore dal funerale del piccolo era arrivato un messaggio toccante da parte dello stesso bambino. Poche ore prima dell’incidente che lo avrebbe portato alla morte, Conor aveva infatti scritto un biglietto d’amore al padre, facendosi aiutare della madre. In un primo momento, nel caos dopo la tragedia, quel bigliettino era stato comprensibilmente dimenticato. Ma è stato poi fatto recapitare da qualcuno a Eric Clapton, poche ore prima del funerale del figlio. Quando l’ha letto, Eric si trovava proprio accanto a Lory, che è rimasta anche lei scioccata da quello che stava accadendo. Era un messaggio del piccolo che arrivava nel momento più doloroso e delicato.

Conor era morto precipitando dal cinquantatreesimo piano di un grattacielo a New York.

A 27 anni di distanza, Lory Del Santo si trova di fronte a un nuovo e devastante lutto. Nel mese di agosto è morto il figlio Loren, 19 anni. L’attrice ha deciso di parlarne a Verissimo. La Del Santo sarà ospite di Silvia Toffanin nella puntata di sabato 22 settembre 2018. “Mio figlio Loren ci ha lasciato. Si è tolto la vita a causa di una grave patologia cerebrale. Il suo cervello si è spento per un collasso mentale”, ha dichiarato in lacrime.

L’ultimo messaggio di Conor Clapton

“È stata la cosa più tragica, ma allo stesso la più bella. Stavamo aspettando di andare al funerale quando è arrivata una lettera rossa: appena l’ho vista mi sono ricordata. Nell’attesa che Eric arrivasse a New York il giorno della tragedia, Conor aveva scritto I LOVE YOU con il mio aiuto. Ho trovato questa cosa incredibile, ma sono rimasta pietrificata. Però, forse, era il suo ultimo messaggio, il più bello, che lui voleva dare”. Così ha confidato Lory Del Santo in diretta, con la voce evidentemente rotta dall’emozione. Anche Barbara d’Urso era visibilmente commossa dal racconto.

funerali Clapton

Come è morto Conor

Conor Clapton, figlio che Lory Del Santo ed Eric Clapton, è morto a causa di un tragico incidente. Il piccolo si trovava in un lussuoso appartamento di New York insieme alla madre, che all’epoca non stava già più insieme al musicista. La cameriera stava pulendo le finestre della cameretta del bambino, mentre Conor stava giocando in un’altra stanza.

All’improvviso l’attrice ha sentito il suono di un fax che arrivava al piano inferiore. Così si è recata a prenderlo, sicura che la donna delle pulizie avrebbe controllato Conor. Il bimbo di quattro anni e mezzo, però, si è diretto nella sua camera da letto. Quando Lory è tornata di sopra, non ha più visto il figlio. La showgirl si è subito precipitata nella stanzetta di Conor, dove la finestra era ancora aperta. Purtroppo il piccolo Conor era precipitato nel vuoto, andando a schiantarsi mortalmente contro il terrazzo di un altro edificio.

La morte di Loren

“Mio figlio Loren si è suicidato”. Dopo aver dichiarato di non parlare da tempo con il figlio, ha riferito la drammatica notizia. “Mi sono distrutta la mente in questo periodo per capire se umanamente si poteva fare qualcosa per aiutarlo, ma difficilmente si possono aiutare casi di questo genere”. Comincia così il lungo sfogo della Del Santo. “Ho un solo senso di colpa: l’ultima volta che ci siamo visti non gli ho detto “ti voglio bene” anziché baciarlo e basta. Niente altro”. E ha rivelato: “Ho cercato di vivere da sola questo periodo senza parlare con nessuno. Senza amici. Senza poter dire la verità. Parlo per ritrovare la forza, per essere forte. Ora devo riprendermi. Devo incontrare le persone. Mi hanno detto che stare segregata nel mio dolore non mi può fare che male”.

Lory Del Santo

Lory Del Santo ha anche raccontato a Silvia Toffanin che era nel cast del Grande Fratello Vip (al via lunedì 24 settembre) prima che la colpisse questa tragedia. “Avevo firmato per partecipare. Dopo quanto accaduto, d’accordo con Mediaset, avevo deciso di rinunciare. Oggi ho chiesto di fare lo stesso questa esperienza”. Quindi ha confidato: “Credo che la Casa del Grande Fratello sia l’unico posto in cui possa sentirmi protetta. Potrebbe essere una terapia. Il fatto che ci sia un confessionale, per parlare in ogni momento con qualcuno, può farmi bene. Non mi fanno paura i momenti di solitudine nella Casa. Quelli in cui ti ritrovi a riflettere. La solitudine non mi fa paura. La solitudine è una forza. Ti fa meditare per trovare soluzioni”.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Diadora Seduta Massaggiante Diadora
39.95 €
179 € -78 %
Compra ora
Google Pixel 2 XL 64GB Nero - Just Black
461 €
Compra ora