×

Macchina sfreccia su un gruppo di passanti: un morto

È accaduto a Manchester, in un'area nota alle autorità per essere il punto di ritrovo di molti automobilisti spericolati. Altre 5 persone in ospedale.

default featured image 3 1200x900 768x576

Si sono vissuti attimi di terrore a Manchester: una macchina è passata ad alta velocità tra la folla investendo un gruppo di persone che sarebbero “volate ovunque“. È accaduto poco prima delle 10 di sera locali nella zona di Trafford Park, un’area industriale situata a non molta distanza dal rinomato stadio del Manchester United, “Old Trafford”.

Non si pensa a un attacco terroristico, bensì a un semplice episodio di guida pericolosa. L’incidente ha causato la morte di una ragazza di 20 anni mentre altre cinque persone sono state portate in ospedale, e tutte sarebbero rimaste gravemente ferite. In seguito all’episodio gli agenti hanno arrestato due uomini, uno di 21 e l’altro di 26 anni, entrambi sospettati di essere responsabili dell’incidente.

Auto investe gruppo di persone: un morto

Un divertimento estremamente pericoloso, risultato fatale a una persona e che avrebbe potuto causare molte più vittime.

Nella serata di giovedì 31 maggio, un gruppo di persone che camminava ignaro del pericolo è stato investito da una macchina che correva a tutta velocità. È accaduto in Inghilterra, in una zona industriale della città di Manchester, “Trafford Park”.

L’area, che è situata a poca distanza dal famoso “Old Trafford”, lo stadio del Manchester United, è divenuta nota nel corso del tempo alle autorità per essere uno dei luoghi preferiti da piloti che si ritrovano, specialmente la sera, per far correre le proprie macchine.

I lunghi tratti rettilinei e qualche rotonda attirano infatti moltissimi automobilisti spericolati, che si recano nella zona per divertirsi. Purtroppo questa volta è accaduto a discapito di diversi cittadini.

Mancavano pochi minuti alle 10 di sera locali, quando una macchina è passata a tutta velocità noncurante di un gruppo di persone che stava camminando. Senza deviare il suo percorso, il mezzo ha colpito cinque o sei passanti scatenando il panico.

Il 23enne Ryan Currie, che ha assistito all’episodio, ha riferito al Daily Mail di aver visto tre persone e un cane “volare per aria“.

Il testimone ha anche aggiunto: “La macchina è passata investendo il gruppo e non si è fermata. Ho sentito il guaito di un cane e moltissime persone si sono poi avvicinate per soccorrere gli investiti”.

La guida sfrontata del pilota ha causato la morte di una ragazza di 20 anni a causa delle ferite riportate, e altre cinque persone sono state trasportate in ospedale dalle ambulanze accorse sul posto: tutte sarebbero in serie condizioni.

Nelle ore successive all’incidente la polizia ha arrestato due uomini, un 21enne e un secondo di 26 anni, entrambi sospettati di essere coinvolti nell’episodio.

Il sovrintendente capo della polizia dell’area di Greater Manchester ha dichiarato che le autorità stanno lavorando col comune per affrontare questo problema, e che dal febbraio 2017 sono avvenuti arresti e sequestri dei veicoli coinvolti in questi raduni.

Contents.media
Ultima ora