×

Maria De Filippi, perché conduce “Uomini e Donne” seduta sugli scalini

La conduttrice Mediaset Maria De Filippi ha spiegato in che modo è nata l’abitudine di condurre “Uomini e Donne” stando seduta sugli scalini dello studio.

Scalini

Il tratto distintivo principale della popolare conduttrice Mediaset, Maria De Filippi, consiste certamente nella sua abitudine di condurre il dating show Uomini e Donne dagli scalini dello studio nel quale avvengono le registrazioni del programma. A questo proposito, si è espressa la stessa conduttrice, svelando le origini di una simile abitudine.

Maria De Filippi, perché conduce “Uomini e Donne” seduta sugli scalini

L’iconica scelta di condurre Uomini e Donne dagli scalini dello studio è stata oggetto anche di una esilarante gag durante il Festival di Sanremo 2017, che Maria De Filippi condusse al fianco di Carlo Conti. In quella circostanza, infatti, i due conduttori si sedettero sugli scalini dell’Ariston proprio per rievocare alla mente degli spettatori una delle caratteristiche principali della moglie di Maurizio Costanzo.

L’origine della singolare abitudine di Maria De Filippi, tuttavia, è rimasta avvolta nel mistero fino ha quando la conduttrice non ha deciso di aprirsi a una rivoluzionaria confidenza.

Nel corso della puntata del daily di Amici, trasmessa nella giornata di venerdì 16 aprile, il programma ha ospitato il ballerino di Ballando con le Stelle Raimondo Todaro. Il professionista, relazionandosi con gli allievi selezionati per il serale, ha spiegato loro la necessitò di trovare un tratto distintivo che li renda sempre riconoscibili e unici rispetto agli altri.

Per fornire ai giovani talenti un’idea concreta e coerente con il proprio discorso, Raimondo Todaro ha fatto riferimento proprio alla consuetudine di Maria De Filippi di condurre Uomini e Donne da seduta, affermando: “È l’unica che presenta da seduta. Potrebbe non essere correttissima, perché il presentatore sta in piedi, eppure questo la rende particolare”.

Il discorso del ballerino, a questo punto, è stato interrotto da Maria De Filippi che ha deciso di rivelare come sia nata la particolare abitudine: “Raimondo, ti svelo il segreto degli scalini. Nascono non per scelta ma perché, registrando molte puntate anche nella stessa giornata, ad un certo punto non ne potevo più e ho deciso di sedermi. Non c’era una poltrona e mi sono seduta sugli scalini. Poi ho capito che avrei potuto fare da lì anche tutta la puntata e sono rimasta sugli scalini. Questa è la storia”.

Nata a Napoli il 16 marzo 1992, consegue una laurea triennale in Lettere Moderne, una magistrale in Scienze storiche indirizzo contemporaneo presso l'università "Federico II" di Napoli e il diploma ILAS da Graphic Designer. Ha partecipato a stage di editoria e all’allestimento di fiere del libro con l’associazione "Un'Altra Galassia". Attualmente collabora con Notizie.it.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Ilaria Minucci

Nata a Napoli il 16 marzo 1992, consegue una laurea triennale in Lettere Moderne, una magistrale in Scienze storiche indirizzo contemporaneo presso l'università "Federico II" di Napoli e il diploma ILAS da Graphic Designer. Ha partecipato a stage di editoria e all’allestimento di fiere del libro con l’associazione "Un'Altra Galassia". Attualmente collabora con Notizie.it.

Leggi anche

Articoli Correlati

Contents.media
Ultima ora