> > Michele Merlo, rubati degli oggetti sulla tomba: lo sfogo della madre

Michele Merlo, rubati degli oggetti sulla tomba: lo sfogo della madre

Michele Merlo

La madre di Michele Merlo ha affidato ai social un suo duro sfogo dopo che alcuni oggetti sarebbero stati rubati dalla tomba di suo figlio.

La madre di Michele Merlo si è sfogata via social dopo che alcuni oggetti sarebbero stati rubati dalla tomba di suo figlio, scomparso per una leucemia fulminante il 6 giugno 2021.

Michele Merlo: lo sfogo della madre

A poco più di un anno dalla scomparsa di Michele Merlo, sua madre ha affidato ai social un suo duro sfogo dopo che, nelle scorse ore, si sarebbe accorta della scomparsa di alcuni oggetti dalla tomba del cantante.

“Sono già arrabbiata con questo mondo, dove purtroppo devo e sto sopravvivendo. Ma ancora di più con chi si permette di prendere (rubano) i regali di Michele.

Non parliamo dei fiori, ma è sparito un suo anello con una M e oggi mi sono accorta che manca una tazza con un bassotto. Per chi fosse stato: hai fatto un gesto veramente ignobile!!! Devi solo vergognarti!”, ha scritto la donna che, da un anno, non si da pace per la prematura scomparsa di suo figlio.

Le perizie sulla morte

Nei giorni scorsi una perizia voluta dai genitori ha stabilito che Merlo si sarebbe potuto salvare se fosse stato sottoposto da subito alla terapia prevista per la leucemia.

Fin dalla scomparsa del cantante i suoi genitori hanno cercato di far luce sulla vicenda per cercare di comprendere se la sua morte potesse essere evitate e se ci fossero stati episodi di negligenza e superficialità da parte dei medici da cui Michele si era recato pochi giorni prima della scomparsa.