×

Modena, si lancia dal balcone per sfuggire alla polizia: morto 23enne

Un 23enne, a Modena, si lancia dal balcone con la speranza di riuscire ad atterrare su quello sottostante. Stava scappando dalla polizia.

Volante della polizia

A Modena una fuga si trasforma in tragedia: un ragazzo di 23 anni precipita da un balcone durante un blitz anti droga della Polizia di Stato. La vittima non era il principale indiziato in quanto era in Italia in maniera irregolare.

Modena, si lancia dal balcone per sfuggire dalla polizia: morto sul colpo un 23enne

Il blitz è avvenuto venerdì 6 maggio 2022 e in un primo momento, a vedere quel corpo senza vita in via Fratelli Rosselli, tutti hanno pensato che si trattasse di suicidio. La vittima è un 23enne nigeriano che ha tentato la fuga dalla polizia cercando di lanciarsi da un balcone per poi afferrare la ringhiera di quello sottostante.

Purtroppo, però, sotto i suoi piedi ha trovato solo l’asfalto su cui si è schiantato precipitando da 8 metri.

Le analisi sul cadavere

La morte del giovane spacciatore è avvenuta sul colpo, ma le varie analisi sulla salma sono state comunque effettuate. Dalle analisi è emerso che il 23enne, durante il blitz della polizia, aveva ingerito grosse quantità di stupefacenti per nasconderle alle forze dell’ordine. Non è noto il nome del ragazzo, ma era legato ad una rete di spacciatori che utilizzava l’appartamento della tragedia come base per i loro traffici illegali

Contents.media
Ultima ora