×

MotoGP: Il circuito di Valencia “Ricardo Tormo”

Inaugurazione: 1999
Lunghezza: 4005 m
Larghezza: 12 m
Curve a sinistra: 9
Curve a destra: 5
Rettilineo più lungo: 876 m
Pole position: a destra

Il circuito della Comunitat Valenciana prende il nome dal pilota spagnolo campione del mondo 50cc Ricardo Tormo, morto di leucemia nel 1998.

L’autodromo oltre ad ospitare, nella stagione regolare, le gare del campionato di Motociclismo (precisamente da nove anni) e Superbike, in inverno, grazie al mite clima della località in cui sorge, Cheste, è sede dei test della Formula 1.

Il suo disegno, di influenza americana, permette agli spettatori di vedere il tracciato intero da numerose posizioni.

È stato vincitore del trofeo IRTA– MIGLIOR GRAN PREMIO nel 2001 e 2006.

Leggi anche