×

New York, chiunque si vaccina contro il Covid sarà pagato 100 dollari

Da venerdì 30 luglio a New York chi si vaccina contro il Covid verrà pagato 100 dollari. La scelta è stata presa per promuovere la campagna vaccinale.

New York Covid dollari

Per combattere l’emergenza sanitaria e promuovere la campagna vaccinale di massa, da venerdì 30 luglio 2021 a New York chiunque si vaccina contro il Covid sarà pagato 100 dollari.

New York, chi si vaccina verrà pagato 100 dollari

Aderire alla campagna vaccinale significa contribuire a contenere l’emergenza sanitaria che ancora preoccupa il mondo intero, anche a causa delle nuove varianti più facilmente trasmissibili (come la Delta). Se la pressione negli ospedali appare sotto controllo il merito è in primis del vaccino anti-Covid, che protegge dalle forme gravi del virus.

Tuttavia, c’è ancora una larga parte di cittadinanza che non si è sottoposta alla vaccinazione.

Per rimediare, promuovere la campagna vaccinale e sensibilizzare sulla sua importanza, a New York è stata introdotta una nuova iniziativa.

New York, chi si vaccina verrà pagato 100 dollari: l’iniziativa

Mentre a New York si fa largo l’ipotesi dell’obbligo vaccinale per i dipendenti pubblici, da fine luglio 2021 chi si vaccina contro il Covid sarà persino pagato con una somma pari a 100 dollari.

Gli ideatori del progetto sperano così di spingere i dubbiosi e gli scettici, gli indecisi e i ritardatari ad aderire alla campagna vaccinale.

New York, chi si vaccina verrà pagato 100 dollari: gli altri casi

L’iniziativa presto valida a New York è stata già sperimentata in West Virginia. Già da fine aprile 2021, infatti, è stato offerto un voucher da 100 dollari a tutti i giovani che aderiscono alla vaccinazione contro il Covid.

Come dichiarato dal governatore Jim Justice, l’intento è convincere tutte le persone tra i 16 e i 35 anni a immunizzarsi contro il coronavirus.

“I nostri ragazzi oggi probabilmente non si rendono conto di quanto sia importante”, aveva detto in una conferenza stampa il governatore del West Virginia.

Contents.media
Ultima ora