Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Consigli per dimagrire naturalmente per il cambio di stagione
Salute & Benessere

Consigli per dimagrire naturalmente per il cambio di stagione

Dieta a zona.
Dieta a zona: menù e benefici dimagranti per il cambio di stagione.

Con l'arrivo della primavera avete deciso di perdere peso? Vediamo insieme alcuni consigli per dimagrire naturalmente per il cambio di stagione.

Nella tradizione mediterranea il periodo della primavera si lega alla rinascita e soprattutto al fare pulizia. Così come in casa ci si libera degli abiti e degli oggetti in eccesso, anche nell’alimentazione è desiderio comune rimettersi in forma dopo tutti gli stress dovuti alla stagione invernale. I mesi freddi, tendenzialmente sedentari e, spesso, con un’alimentazione ricca di proteine e grassi con pochi vegetali, porta l’organismo ad accumulare i fastidiosi chili di troppo. In questo articolo, scopriremo insieme alcuni consigli per dimagrire naturalmente.

Consigli per dimagrire

Vediamo insieme alcuni consigli per dimagrire.

IMPARARE A SCAMBIARE GLI ALIMENTI: per dimagrire senza dieta,è importante sostituire gli alimenti della stessa categoria, preferendo quelli meno calorici. Sono da preferire la carne bianca a quella rossa e il pane integrale a quello con la farina bianca.

MANGIARE AD ORARI REGOLARI PER ACCELERARE IL METABOLISMO: per dimagrire velocemente è molto importante mangiare a orari regolari, in modo tale che si crei un buon ritmo tra la fase della digestione e quella del digiuno.

Esiste proprio una scienza che si chiama “Crononutrizione”, che studia come sia importante stabilire delle regole comportamentali a tavola per dimagrire senza la dieta.

MANGIARE SENZA FRETTA: se si mangia di fretta, la digestione risulta più lenta e difficoltosa: per questo motivo è importante mangiare lentamente. Gustando il cibo verrà trasmesso anche al cervello il senso di sazietà circa dopo 20 minuti aver mangiato. Quando mangiate non guardate la TV o il pc che può distrarvi. Preferite un pasto silenzioso, dove potrete masticare lentamente e favorire la digestione.

PRATICARE DELLO SPORT: per perdere peso è molto importante praticare dello sport e, in generale, fare attività fisica. Lo sport riduce lo stress, favorisce la digestione e, infine, migliora il sonno. Possiamo quindi assolutamente affermare che lo sport o la semplice attività fisica fanno bene sia alla psiche che al corpo.

PREFERIRE I CIBI FATTI IN CASA: per creare piatti nutrienti, ma poco calorici, sono preferibili i cibi fatti in casa.

È opportuno sostituire al riso la quinoa e la pasta integrale a quella raffinata. Preparando il cibo a casa, inoltre, si potrà gestire meglio il consumo degli ingredienti, in modo da assumere cibi sani e digeribili.

RIPOSARE BENE, MA NON DORMIRE SUBITO DOPO I PASTI: uno dei fattori che si lega all’aumento di peso è la mancanza di sonno. Infatti, bisognerebbe dormire almeno 7-8 ore a notte. Per favorire il sonno concedetevi un po’ di corsa all’aperto, oppure una passeggiata. Evitate, invece, il riposino dopo pranzo, perché non fa bene alla digestione e alla forma fisica.

SCEGLIERE DEGLI SPUNTINI BLOCCA FAME: è molto importante fare degli spuntini a metà mattinata e a metà pomeriggio con degli alimenti (es: frutta) che possano soddisfare il bisogno psicologico di cibo, in modo da bloccare sul nascere la fame. In inverno, è preferibile il tè verde o una tisana drenante, mentre in estate è opportuno privilegiare dei frullati o dei centrifugati di frutta e verdura.

TENERE SOTTO CONTROLLO LO STRESS: lo stress induce a mangiare di più e anche in molti casi la noia.

Diventa quindi molto importante durante l’arco della giornata, ritagliarsi dei momenti di relax, per favorire anche la perdita di peso.

Consigli per dimagrire: cosa mangiare

Vediamo ora quali sono gli alimenti migliori per dimagrire.

ANANAS: è ricca di magnesio, vitamine B e C, rame e sali minerali, che hanno un effetto diuretico e permettono uno smaltimento più rapido dei grassi.

ASPARAGI: contengono moltissime fibre che possono aumentare il senso della sazietà. Gli asparagi, inoltre, sono ricchi di vitamina B, che migliora nel funzionamento il nostro metabolismo.

CEREALI: rilasciano gradualmente l’energia, prolungando il senso di sazietà. Si consiglia di mangiare i cereali come colazione alla mattina.

FRUTTI DI BOSCO: regolano il livello di insulina nel sangue e sono considerati come i migliori antiossidanti.

OSTRICHE: sono ricche di vitamina B e contengono pochi grassi. Le ostriche, inoltre, contiene moltissimo ferro, che serve a trasportare nel sangue e, successivamente, nei muscoli l’ossigeno.

PATATE DOLCI: stimolano il metabolismo dal momento che sono ricche di vitamina B. Le patate dolci, inoltre concedono energia, poiché fanno parte della famiglia dei carboidrati.

PEPERONCINI: diversi tipi di peperoncino (es: peperoncino di Cayenna) contengono la capsaicina, un composto chimico capace di stimolare il metabolismo e aumentare la temperatura del corpo. Il peperoncino, inoltre, contiene antiossidanti come il betacarotene e la vitamina C.

SALMONE: velocizza il metabolismo, essendo ricco di omega 3. Si consiglia di mangiare il salmone circa due o tre volte alla settimana.

TACCHINO: riduce lo stimolo della fame perché è ricco di proteine, pur essendo un alimento molto magro.

Il miglior integratore per dimagrire

Oltre agli alimenti, è possibile dimagrire molto più rapidamente associando alla dieta e allo sport un buon integratore. Tra gli integratori più famosi e utili sul mercato, Piperina e Curcuma Plus è considerato il migliore dagli esperti e dai consumatori che ne hanno sperimentato le proprietà benefiche. Questo integratore non presenta controindicazioni o effetti collaterali ed è notificato dal Ministero della Salute per perdere peso. Tuttavia, se ne sconsiglia l’utilizzo alle donne in gravidanza o allattamento, alle persone affette da problemi gastrointestinali e da persone allergiche ai prodotti usati. Gli ingredienti naturali di questo integratore sono la piperina e la curcuma, conosciuti per i loro effetti dimagranti.

Piperina e Curcuma Plus permette di:

  • Perdere peso e centimetri del giro vita.
  • Accelerare il metabolismo e l’azione dei succhi gastrici, aiutando a bruciare le calorie più velocemente e in maniera più efficace.
  • Bruciare i depositi di grasso.
  • Depurare l’organismo dalle sostanze inquinanti e dalle tossine.

Per chi fosse maggiormente interessato, sono disponibili ulteriori informazioni cliccando qui o sulla seguente immagine.

PIPERINA E CURCUMA PLUS.

Si consiglia l’assunzione di due compresse in corrispondenza di ciascuno dei pasti principali (pranzo e cena). Questo consentirà all’integratore sia di spezzare la fame, sia di aggredire le cellule adipose, favorendo così, in modo diretto e indiretto, il processo di dimagrimento.

Piperina e Curcuma Plus è un prodotto esclusivo, che si può acquistare soltanto sul sito ufficiale. Non è infatti possibile acquistare il prodotto originale presso altri siti di e-commerce online o presso negozi fisici, siano essi specializzati o generici. Una volta cliccato su “Ordina ora”, sarà sufficiente compilare un breve modulo con i dati,che saranno trattati nel rispetto della privacy, e attendere la chiamata dell’operatore per la conferma dell’ordine. Al momento, è attiva una promozione stagionale, grazie alla quale è possibile acquistare quattro confezioni al prezzo di una, cioè a 49 € al posto di 196 €, con spedizione gratuita. Sarà possibile pagare anche in contrassegno in contanti a consegna avvenuta, oltre che con carta di credito o Paypal.

Disclaimer: su alcuni dei siti linkati negli articoli della sezione Offerte & Consigli, Notizie.it ha un’affiliazione e ottiene una piccola percentuale dei ricavi, senza variazioni dei prezzi.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Nata durante l'estate del 1991. Sono laureata in Scienze dei Beni Culturali e Lettere Moderne. Amo scrivere, la moda, gli animali, l'arte, il cinema e i viaggi.
Contatti: Facebook