×

Caso Gregoretti, rinviata al 20 novembre l’udienza a Salvini

Condividi su Facebook

Rinviata al 20 novembre l'udienza prleiminare a carico di Salvini, ma il Gup ora attende Conte e Di Maio in aula come testimoni.

udienza salvini rinviata
udienza salvini rinviata

L’udienza a carico del leader della Lega Matteo Salvini sul caso Gregoretti è stata rinviata al 20 novembre. Al termine della Camera di Consiglio avvenuta a Catania nella mattinata del 3 ottobre, il Gup ha deciso di rinviare l’udienza preliminare.

Prima dell’istruttoria, previste le testimonianze di Conte, Di Maio, Lamorgese e Trenta.

Gregoretti, udienza di Salvini rinviata

L’udienza sul caso Gregoretti a carico di Matteo Salvini è stata rinviata al 20 novembre. Così ha deciso il gup Nunzio Sarpietro, al termine della Camera di Consiglio che si è tenuta nella mattinata di sabato 3 ottobre al tribunale di Catania.

Prima di imbastire un’attività istruttoria, infatti, il Gup avrebbe deciso di ascoltare altri ministri dell’allora Governo Conte, probabilmente a conoscenza dei fatti.

Nelle prossime udienze, quindi presenzieranno Giuseppe Conte, Di Maio (nella veste di ex vicepresidente del Consiglio), la Ministra dell’Interno Luciana Lamorgese. Concluderanno gli interrogatori l’ex Ministra della difesa Elisabetta Trenta e Danilo Toninelli, Ministro delle Infrastrutture.

Le date

Come abbiamo detto, il Gup sentirà i vari ministri citati in precedenza, prima di partire con l’udienza preliminare. Per quanto riguarda le date, il presidente del Consiglio Giuseppe Conte testimonierà il 20 novembre (data della prossima udienza).

Seguiranno poi nella stessa giornata Danilo toninelli ed Elisabetta Trenta. Diversa la data per Luigi Di Maio (ex Minsitro degli Esteri) e Lamorgese. Quest’ultimi si presenteranno a Catania il 4 dicembre.

Di Bergamo, laureato in Scienze Umanistiche per la Comunicazione e con l'ambizione di diventare giornalista. Lo sport è la mia passione, perché l'Atalanta è un mio pezzo di cuore. Divoro libri, onnivoro musicale, ma ffino ad un certo limite. Ascoltare gli altri è un piacere, scrivere lo è ancor di più.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Marco Alborghetti

Di Bergamo, laureato in Scienze Umanistiche per la Comunicazione e con l'ambizione di diventare giornalista. Lo sport è la mia passione, perché l'Atalanta è un mio pezzo di cuore. Divoro libri, onnivoro musicale, ma ffino ad un certo limite. Ascoltare gli altri è un piacere, scrivere lo è ancor di più.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.