×

“Vaccino obbligatorio solo per operatori sanitari” secondo Zampa

Per Sandra Zampa vaccino anti Covid obbligatorio per gli operatori sanitari: "Medico non può essere veicolo d'infezione"

Dpcm Sandra Zampa
Dpcm Sandra Zampa

Mentre si attende il monitoraggio Iss per capire cosa cambierà e se ci saranno Regioni che potranno uscire dalla zona rossa, il tema centrale nella lotta al coronavirus rimane sempre il vaccino. Sull’argomento è intervenuta Sandra Zampa, sottosegretaria alla Salute.

Zampa: “Vaccino obbligatorio per medici”

Mentre le sperimentazioni sono alla fase finale, si pensa già alla distribuzione e alla somministrazione del vaccino anti Covid nel nostro Paese. Al centro del dibattito c’è un tema, quello dell’obbligatorietà, che divide il mondo scientifico, e non solo. Sandra Zampa, sottosegretaria alla Salute, ha chiarito a La Stampa la sua posizione in merito. “Dovremo essere trasparenti, aspettare il giudizio dell’Ema e impostare un rapporto con i cittadini di reciproca fiducia -commenta la sottosegretaria-.

Credo però si possano rendere obbligatori per alcune categorie, come quelle degli operatori sanitari. Un medico non può essere veicolo di infezione”.

Zampa: “Non abbassiamo la guardia”

La sottosegretaria Zampa ha poi commentato un altro tema centrale sul tavolo del governo: il Natale. Sono tanti quelli che invocano riaperture per il periodo delle festività, ma la comunità scientifica chiede prudenza. “Smettiamola di contrapporre le ragioni dell’economia a quelle della salute.

Stiamo tutti lavorando nella stessa direzione. Evitiamo di ripetere il film di agosto e non abbassiamo la guardia” ha commentato la sottosegretaria alla Salute. E sul Natale, “ognuno con la propria famiglia. E le persone che sono sole potranno vedere i loro affetti. Imporre qualcosa sarebbe impossibile. Non possiamo entrare nelle case delle persone a Natale per controllare se è stato rispettato un numero massimo di invitati o se il grado di parentela è quello giusto. Piuttosto, si tratterà di raccomandazioni”.

Contents.media
Ultima ora