×

Renzi: “Non si scherza su Vlahovic, siamo in diretta o posso dire parolacce?”

Il leader di Italia Viva, Matteo Renzi, chiamato in causa a commentare il colpo di calciomercato del momento, si innervosisce: "Posso dire parolacce?"

renzi

Il leader di Italia Viva, Matteo Renzi, chiamato in causa a commentare il colpo di calciomercato del momento, si innervosisce: Posso dire parolacce?

Matteo Renzi su Vlahovic alla Juventus: la trattativa

Tiene banco in queste ore, il sempre più probabile trasferimento dell’attaccante serbo Dusan Vlahovic dalla Fiorentina alla Juventus.

Il clamoroso colpo di calciomercato dalle cifre monstre (si parla di 75 milioni di euro, più 7 all’anno di stipendio per il giocatore), ha interessato anche il mondo della politica e in particolar modo Matteo Renzi, noto tifoso Viola. 

Matteo Renzi su Vlahovic alla Juventus: “Siamo in diretta o posso dire parolacce?”

L’ex Presidente del Consiglio, intercettato da LA7 nel corso del noto programma ‘Maratona Mentana‘, dal giornalista Paolo Celata, è stato punzecchiato sull’argomento: “La Fiorentina è il serbatoio della Juventus?”.

La risposta è piccata: “Siete in diretta o passo dire parolacce? Celata non si scherza su Vlahovic, ora mi fai veramente girare le scatole.”

Matteo Renzi su Vlahovic alla Juventus: “Siamo in diretta o posso dire parolacce?”

Renzi prosegue sempre più nervoso, mentre l’interista Mentana aspetta in studio che il siparietto termini: Parla del Quirinale, fatti la maratona e non ci stressare a noi oggi è giorno di lutto. Sono cresciuto che avevo 15 anni quando c’era Baggio in piazza Savonarola. Ma basta ragazzi poi tutti alla Juve li dà la Fiorentina, almeno li dia ad altri i giocatori.

Bernardeschi, Chiesa, desse Celata (il giornalista di LA7 ndr) alla Juve, almeno vanno in Serie B.”

Contents.media
Ultima ora