Ricette dolci: Churros
Ricette dolci: Churros
Cucina

Ricette dolci: Churros

churros

I Churros sono dei buonissimi dolcetti tipici della Spagna. Scopri come è possibili replicarli a casa in modo facile e estremamente gustoso.

Uno dei piatti più buoni e appetitosi della cucina spagnola sono senza dubbio i churros. Questi dolcetti, rigorosamente fritti, sono buonissimi da mangiare sia come dessert sia come merenda gustosa.

I churros

I churros sono dei dolcetti fritti tipici della cucina spagnola. Sostanzialmente sono dei bastoncini, formati da una semplice pastella, a cui si cerca di dare una forma di stella. Solitamente questi fantastici dolcetti vengono letteralmente cosparsi di zucchero semplice oppure di canna. Possono essere ideali come dessert dopo un pasto oppure come accompagnamento a un tè caldo o una cioccolata bollente. Per questo motivo sono consumati principalmente nel periodo invernale. In Spagna esistono numerose versioni di questi dolcetti a seconda della regione in cui ci si trova. Per esempio alcuni preparano la pastella senza l’utilizzo di uova, altri mettono il latte, altri ancora preferiscono utilizzare per cospargerli lo zucchero normale e solo successivamente un pò di aroma di cannella.

Sono tutti consigli utili ma poi in cucina, come è noto, bisogna seguire l’istinto.

Generalmente in Spagna i churros sono presenti durante tutto il corso dell’anno nelle tante bancarelle che sono presenti lungo le strade principali delle città. Questi dolcetti però non vengono preparati e consumati solamente in Spagna. In Argentina per esempio è tradizione preparare i churros ripieni con della buonissima crema a base di dulce de leche.

Come prepararli

Prima di passare alla preparazione vera e propria è necessario procurarsi i seguenti ingredienti:

  • 130 gr farina
  • 120 gr burro
  • 100 gr zucchero semolato
  • 2 uova
  • 2 cucchiai di zucchero di canna
  • 1 cucchiaio di cannella in polvere
  • abbondante olio di semi per friggere

A questo punto si può passare alla preparazione di questi fantastici dolci. Come prima cosa bisogna versare 2 dl di acqua calda in una casseruola, unire lo zucchero e farlo sciogliere a fiamma bassa. Aggiungere il burro a pezzetti.

Incorporare la farina continuando a mescolare e lasciar cuocere qualche minuto, finchè il composto sarà un pò asciugato. Spegnere e far freddare.

A questo punto bisogna sgusciare le uova e unirle al composto. Trasferire il tutto nella tasca da pasticcere. Scaldare abbondante olio di semi e lasciar cadere dalla tasca tanti rettangolini direttamente nell’olio, facendoli dorare 2/3 minuti. Passarli prima nella carta assorbente e poi nello zucchero di canna e cannella. A questo punto si possono servire. Volendo li si può servire quando sono ancora tiepidi oppure si può tranquillamente farli raffreddare e servirli in un secondo momento.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche