> > Quando finiscono i saldi

Quando finiscono i saldi

Saldi

La stagione estiva porta con se la grande voglia di dare sfogo alle nostre passioni, come lo shopping possibile anche grazie ai saldi

Si aspetta l’estate tutto l’anno, il mare, il caldo, le vacanze e il relax.

La lontananza dall’ufficio sono un toccasana. Le vacanze estive sono quelle preferite per la maggiore ed è anche facile comprenderne il motivo. Insomma i posti tropicali, la cultura di altri popoli, il vestiario sbarazzino e la passione per i costumi da bagno. All’inizio di luglio iniziano i tanto attesi saldi estivi. Ma quando finiscono?

I saldi estivi

Come tutti gli anni vediamo la collezione estiva che inizia a riempire gli scaffali dei negozi subito dopo i saldi invernali.

Si parla del periodo da marzo in poi. Quindi è possibile già da marzo riempire il guardaroba di ciò che è necessario per le vacanze tanto attese. Ma il periodo che si aspetta di più durante l’estate per le amanti dello shopping sono proprio i saldi. I costumi, i vestiti, le scarpe e gli accessori, per non parlare dei solar, dei profumi, delle creme e dei trattamenti: sono tutti più economici e quindi occorre fare una bella scorpacciata.

In genere i saldi estivi iniziano con l’arrivo del mese di luglio e durano almeno 3 settimane o un mese.

Saldi estate 2018

In Italia i saldi estivi sono cominciati il 7 luglio. Meno nazionale la data della chiusura di questo magico periodo di sconti. Ogni regione ha, infatti, la propria data di fine saldi. In maniera molto generica, i saldi dureranno dalle 6 alle 8 settimane.

Prendersi cura di sé inizia dallo shopping, quindi di seguito le date di fine saldi regione per regione.

Abruzzo: dal 7 luglio al 29 agosto.

Basilicata: dal 7 luglio al 2 settembre.

Calabria: dal 7 luglio all’1 settembre.

Campania: dal 7 luglio al 30 agosto.

Emilia-Romagna: dal 7 luglio al 30 agosto.

Friuli-Venezia-Giulia: dal 7 luglio al 30 settembre.

Lazio: dal 7 luglio per sei settimane.

Liguria: dal 7 luglio al 14 agosto.

Lombardia: dal 7 luglio al 30 agosto.

Marche: dal 7 luglio all’1 settembre.

Molise: dal 7 luglio al 30 agosto.

Piemonte: dal 7 luglio per 8 settimane.

Puglia: dal 7 luglio al 15 settembre.

Sardegna: dal 7 luglio al 30 agosto.

Sicilia: dal 1° luglio al 15 settembre.

Toscana: dal 7 luglio all’1 settembre.

Umbria: dal 7 luglio al 30 agosto.

Valle D’Aosta: dal 7 luglio all’1 settembre.

Veneto: dal 7 luglio al 31 agosto.

Provincia autonoma di Trento: dal 1° luglio al 12 agosto.

Provincia autonoma di Bolzano: data determinata liberamente dai commercianti in generale.

Guida ai saldi

Per chi abbia intenzione di scatenarsi coi saldi estivi e accaparrarsi ciò che aveva puntato qualche tempo fa, può trovare una guida qui. Si tratta delle due principali città italiane. Se chi sta leggendo si trova a Roma o Milano, quindi, potrà trovare aiuto con noi per andare a comprare quel costume che non poteva comprare e che ora è più acquistabile

A Roma ci si può sfogare presso il centro commerciale Valmontone, Roma Est, Castel Romano Designer Outlet, il Centro Commerciale Porte di Roma o Euroma 2. Sono i posti dove i saldi arrivano al 70% anche sui capi firmati. Ovviamente basta frequentare anche H&M, Zara e Tezenis per trovare qualsiasi cosa a prezzi ancora più stracciati.

A Milano i saldi saranno gli ospiti ben accetti nei negozi, all’inizio fino al 50% e verso la conclusione del loro soggiorno anche più alti. Nella città metropolitana possiamo trovare da comprare e spendere nei negozi di corso Vittorio Emanuele. Proprio qui si può trovare lusso ed economia senza difficoltà. Immancabile corso Buenos Aires, una lunghissima via piena di negozi di tutti i tipi. Dai grandi marchi alle catene ai negozi di mezzo tra il lusso e l’economico. Zara, H&M, Tezenis, ma anche Guess, Patrizia Pepe, Twin Set ecc. Poi la centrale Via Torino, dove si possono trovare ancora H&M, Patrizia Pepe, ma anche Lush e Victoria’s Secret. Per il vintage e per gli oggetti ricercati c’è corso di Porta Ticinese.