> > Icardi, bomber dal cuore d'oro: il regalo ai compagni

Icardi, bomber dal cuore d'oro: il regalo ai compagni

icardi rolex

Il capitano dell'Inter ha voluto omaggiare i compagni e ringraziarli per averlo portato a vincere il titolo di Capocannoniere nella passata stagione

Mauro Icardi ha voluto festeggiare il titolo di capocannoniere del campionato 2017/2018.

Per farlo, ha acquistato ben 34 Rolex da regalare ai suoi compagni di squadra. Il capitano ha voluto ringraziarli tutti per averlo supportato e aiutato a mettere a segno ben 29 goal nella passata stagione di Serie A. La sorpresa è stata svelata a Londra, dove l’Inter è sbarcata per affrontare il Totthenam nella sfida valida per la fase a gironi di Champions League. A raccontare il momento della consegna è stato lo stesso Icardi attraverso il suo profilo Instagram.

Il racconto sui social

Maurito, capitano dell’Inter, ha raccontato su Instagram la consegna dei Rolex ai compagni di squadra. Il bomber argentino ha prima pubblicato sulle sue Instagram stories le singole foto con i compagni di squadra e ha poi voluto condividere uno scatto di gruppo: “Io sicuramente non lo dimenticherò mai. ‘Capocannoniere 2017/2018’. Ma non volevo ricordarlo da solo, perché senza di voi non sarebbe stato possibile” ha scritto.

Il numero 9 però non si è dimenticato dei vecchi compagni di squadra che hanno lasciato l’Inter, Lisandro Lopez, Nagatomo, Pinamonti, Eder, Karamoh, Santon, Rafinha e Cancelo, e di quelli che invece sono stati esclusi dalla lista Champions, ovvero Joao Mario, Dalbert e Gagliardini. In una stories ha specificato: “Non preoccupatevi, anche il vostro arriva”.

L’ironia di Wanda Nara

Sui social la notizia del regalo dell’attaccante argentino è diventata virale.

“E niente…Mauro Icardi decide di regalare un Rolex ad ogni compagno di squadra. Ma quanto è un tesoro? Aspetto un regalo anche per me” ha scritto qualcuno su Twitter. La risposta della moglie di Maurito non si è fatta attendere. Wanda, nuovo volto di Tiki Taka, ha affermato con ironia: “A me niente…neanche un braccialetto di legno”.