×

Calciomercato, non solo Juve: anche il Napoli ci prova per Icardi

Continuano nel frattempo le polemiche sui social tra Wanda Nara e Inter: "Todos somos malos en una historia mal contada", ha scritto l'argentina.

icardi napoli 768x418

Cresce sempre di più l’attesa di scoprire il futuro di Mauro Icardi: numerose sono le opzioni per il fuoriclasse argentino. La permanenza in nerazzurro sembra difficile: i rapporti sono ai minimi storici sia con la dirigenza che con i propri compagni.

Inoltre, lo sbarco a Milano di Antonio Conte ha peggiorato ancora di più la situazione: infatti, Maurito non sembra rientrare nei piani del tecnico pugliese.

Con il contratto vicino alla scadenza, iniziano ad essere numerose le squadre desiderose di riuscire ad accaparrarsi il centravanti argentino ad un prezzo stracciato rispetto al reale valore di mercato. In pole position ci sarebbe la Juventus di Maurizio Sarri, il quale non ha mai nascosto il desiderio di allenare l’argentino.

Nelle ultime ore, Fabio Paratici avrebbe avuto un colloquio con la moglie e procuratrice del sudamericano sulle spiagge di Ibiza.

Il colpo di scena, però, è un altro: infatti, secondo ‘La Gazzetta dello Sport’, anche il Napoli di De Laurentiis sarebbe interessato ad aggiungere Icardi alla propria rosa. Le prime indiscrezioni parlano di un possibile scambio con Lorenzo Insigne, idea che però non convince a pieno la dirigenza nerazzurra. Infatti, a Beppe Marotta servono soldi cash per poter riuscire ad arrivare a Romelu Lukaku.

Continuano le polemiche social

Il tempo passa, ma le polemiche tra Mauro Icardi e Inter continuano senza sosta. La fautrice principale di questa faccenda è, però, la moglie e procuratrice dell’argentino, Wanda Nara. Durante le vacanze spagnole, la show-girl continua a dare spettacolo tra foto piccanti e frecciatine alla squadra nerazzurra. Nella giornata di oggi, giovedì 4 luglio, Wanda Nara ha infatti pubblicato una Instagram Story nella quale scrive: “Todos somos malos en una historia mal contada”.

polemica social wanda nara 400x218

“Tutti siamo i cattivi in una storia raccontata male”, la traduzione. Il riferimento alla vicenda legata con l’Inter è fin troppo chiaro.

Contents.media
Ultima ora