×

Dakar 2020, pericoloso incidente per Alonso: parabrezza distrutto

Condividi su Facebook

Incidente per Alonso alla Dakar 2020: l'ex pilota di Formula 1 e il collega Marc Coma ne sono usciti senza danni fisici.

Dakar 2020: pericoloso incidente per Alonso

Dakar 2020: pauroso incidente per Fernando Alonso nelle fasi iniziali della gara. La Toyota guidata dall’ex pilota di Formula 1 affiancato da Marc Coma si è ribaltata più volte precipitando da una duna.

Dakar 2020: l’incidente di Alonso

Un errore a inizio gara che ha comportato un importante ritardo per la coppia spagnola. Dall’incidente, sia Alonso che il copilota sono usciti senza danni fisici. I piloti hanno quindi portato a termine la tappa della nota competizione di rally, dovendo però guidare con il parabrezza distrutto.

Alonso avrebbe commesso un errore nell’affrontare una duna, da cui la macchina è poi precipitata ruotando su sé stessa. Un pauroso spettacolo che fortunatamente non ha nuociuto ai piloti. Diversa purtroppo la conclusione di un altro incidente alla Dakar 2020: è finita in tragedia la tredicesima partecipazione al rally del pilota portoghese Paulo Gonçalves.

Alonso alla Dakar 2020

Attesissima l’edizione 2020 della Rally Dakar.

Due le novità che hanno catturato l’attenzione del pubblico: il cambio della location dal Sud America all’Arabia Saudita e la partecipazione del due volte campione del mondo di Formula 1, Fernando Alonso. Lo spagnolo riuscirà a soddisfare le aspettative?

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Redazione Notizie.it

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.

Leggi anche